LabRoma

Roma 2021/ Melito (PD): “Roma la cambiamo insieme con i Municipi”

La squadra che sostiene Roberto Gualtieri Sindaco ha un programma di visione per la città di Roma, che manca da troppi anni”. Così Antonella Melito candidata all’Assemblea capitolina con Roberto Gualtieri sindaco in un’intervista a LabParlamento.

Perchè un cittadino dovrebbe votare Antonella Melito?

Mi voterei per dedizione, spirito di servizio, perché fare la “gavetta” fa crescere, per onestà alla quale si aggiunge l’esperienza. Mi muovo su due binari in politica: moralità nei comportamenti e nobiltà nelle idee.

Quali sono i vostri obiettivi?

La priorità è far tornare Roma una città pulita e decorosa. Nel mio programma  mi prefiggo di continuare il mio lavoro sulla necessità di garantire maggiore autonomia amministrativa ai Municipi. Roma deve puntare sul suo immenso patrimonio storico-culturale e ripensare quindi ad una politica culturale che metta a sistema tutte le forme di cultura, dal patrimonio monumentale ed archeologico al mondo dell’intrattenimento, anche attraverso la valorizzazione dei luoghi della cultura in tutti i Municipi.

Come giudicherebbe l’operato Raggi?

L’operato Raggi lo giudicherei inadeguato rispetto agli obiettivi che aveva posto. Raggi aveva promesso di portare la raccolta differenziata al 70 per cento ma oggi la Capitale è ferma al 46 per cento, ben al di sotto della media nazionale.