ULTIM'ORA
ottobre 16, 2018

Povertà e attenzione agli ultimi: il declino di Roma, l’espansione di Milano

Diverse le iniziative volte a contrastare la povertà nelle due città, dal cui confronto emerge un quadro in chiaroscuro (...)
ottobre 15, 2018

Sviluppo sostenibile: Cupolone e Madunina a confronto

Milano vince il confronto sul fronte economico e tecnologico ma perde sul superamento dei limiti di PM10. A Roma meno infortuni sul lavoro. Stesso livello delle […]
ottobre 16, 2018

La lettera – Morte a Rebibbia: rompiamo il silenzio di fronte a queste tragedie

L'intervento di Vincenzo Comi, Vicepresidente della Camera Penale di Roma sulla tragedia di un mese fa presso l'istituto penitenziario di Rebibbia.
ottobre 11, 2018

Rapporto Censis, italiani e l’informazione, tanto digitale ma a bassa credibilità

Pubblicata la “graduatoria” dei media che gli italiani utilizzano (...)
ottobre 11, 2018

“Sono tutti garantisti ma poi all’atto pratico…” L’intervista a Carlo Nordio

"Non è questione di aumentare le pene (...)
ottobre 10, 2018

“Introdurre lo sviluppo sostenibile tra i principi fondamentali della nostra Costituzione”. L’intervista a Enrico Giovannini, ex ministro del Lavoro

Il rapporto dell’Alleanza Italiana per (...)
ottobre 8, 2018

Ecco l’Italia fra 100 anni, tra spopolamento e crisi previdenziale

Fra cento anni potrebbero contarsi solo 16 milioni di italiani, rispetto ai quasi 60 milioni di oggi. È questo la (...)
ottobre 4, 2018

Focus Europa: la Plenaria di ottobre

Il report di Adl Consulting su Parlamento e Commissione UE (...)
ottobre 3, 2018

Reddito di cittadinanza, Bentivogli: “si rischia il finanziamento del lavoro nero”

L’intervista di LabParlamento a Marco Bentivogli, segretario della Fim-Cisl
ottobre 3, 2018

Regime forfettario e flat tax per professionisti a confronto: ecco cosa cambia (forse)

Per il forfettario compensi non superiori a determinati limiti e diversificati (...)
ottobre 3, 2018

Manovra 2019: l’intervista a Carlo Cottarelli, ex commissario alla spending review

“Fissare il deficit al 2,4% per i prossimi tre anni significa (...)