Renato Brunetta

Economia
Pubblica Amministrazione / Brunetta apre ai “Quadri”

Con la sigla dell’atto di indirizzo per il rinnovo del contratto degli statali da parte del Ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta, e la seguente trasmissione del documento al dicastero dell’economia, tutto sembra essere pronto per l’inizio di una nuova stagione nella P.A., soprattutto per quanto riguarda l’ordinamento professionale dei pubblici impiegati.

Economia
Il popolo dei concorsisti a Brunetta: No a riforma concorsi Pa

Negli ultimi giorni si è creato parecchio scompiglio nel mondo dei concorsi pubblici e delle migliaia di candidati ambiziosi che lo popolano. È stato infatti pubblicato in Gazzetta ufficiale il D.L. 44/2021 che prevede, tra le altre, disposizioni specifiche dedicate ai concorsi pubblici allo scopo di accelerare – condivisibilmente – i tempi per il reclutamento del pubblico impiego. Una riforma che dovrebbe sbloccare l’iter di oltre 60 concorsi per 125mila posti di lavoro nella Pubblica Amministrazione, al quale puntano certamente milioni di giovani.

Governo
Brunetta e i dipendenti pubblici: ieri fannulloni oggi eccellenze

Sulla burocrazia pubblica il ministro “di ritorno” Renato Brunetta ha stupito tutti “sbianchettando” il suo giudizio sui dipendenti pubblici da “fannulloni da tornellare” a “eccellenze da valorizzare”. Molte le presenze nei talk show per decantare le lodi del personale che, grazie al blocco delle assunzioni, per lo più è lo stesso di un decennio fa, quando la musica, però, era diversa.

Economia
Lettera aperta a un economista di governo (si fa presto a dire Draghi)

Ora che la fase di preparazione politica del nuovo governo è terminata non risulterà ozioso porre qualche domanda su ciò che verosimilmente ci riserva la sua azione. Tanto più considerando l’intensa attesa di rilancio economico che sembra circondare ogni piccola mossa dell’esecutivo.