Attualità
Il più grande attacco hacker dopo il big bang

All’alba di ieri il Ced della Regione Lazio, nel quale sono contenuti i dati e la storia sanitaria di milioni di cittadini, è stato preso d’assalto da ignoti che, probabilmente sfruttando una falla presente nel sistema, si sono introdotti nella rete paralizzando l’intera campagna di vaccinazione laziale. A finire travolti dallo tsunami informatico anche i servizi del Cup e quello delle prenotazioni vaccinali.

Economia
La prova dell’evasione fiscale sta su WhatsApp? Per i giudici non vale

Nel processo tributario il contenuto dei messaggi scambiati su WhatsApp non può essere utilizzato come prova: a questa conclusione è giunta, pochi mesi fa, la Commissione tributaria Provinciale di Reggio Emilia che, con la sentenza n. 105/2021, ha accolto il ricorso di un imprenditore, annullando così l’avviso di accertamento emesso a suo carico dall’Agenzia delle Entrate sulla base di alcuni messaggi WhatsApp, con cui veniva recuperata l’IVA per più di 600 mila euro.

Attualità
Pegasus intercetta tutti: in arrivo un nuovo datagate?

Spyware venduti a regimi autoritari e utilizzati per prendere di mira attivisti, politici e giornalisti, già dal 2016; una fitta rete di software inoculati su telefoni e computer di personaggi in vista e che gettano le oscure basi per lo svelamento di una nuova campagna di sorveglianza informatica. Stando alle prime indiscrezioni pare esserci tutti gli elementi per dare avvio ad un secondo “Data gate”, il più grande scandalo di intercettazione indiscriminata scoperto grazie alle rivelazioni dell’ex tecnico della CIA Edward Snowden nel 2013.

Attualità
Via dal web la notizia di scarso interesse (ma solo se non sei un politico)

Va eliminata dalla faccia del web una notizia di scarso interesse, specie se risalente nel tempo e che non coinvolge personaggi delle istituzioni: a questa conclusione è giunta qualche giorno fa la Corte europea dei diritti dell’uomo, dovendo esprimersi in merito al ricorso di un automobilista che, più di 20 anni fa, aveva causato un incidente mortale.

Attualità
Perché la riforma del SSN dovrebbe puntare anche sui privati

Riformare il sistema sanitario partendo da chi, in questo ultimo anno e mezzo, ha scongiurato il collasso del sistema pubblico, continuando a fornire agli assistiti cure e sostegno in piena emergenza: è quanto suggerisce, in una nota, l’A.N.D.I.A.R., l’Associazione nazionale di diagnostica per immagini dell’area radiologica, realtà affiliata alla CIU-Unionquadri e che associa le strutture ambulatoriali private e accreditate con il Sistema Sanitario Nazionale, operanti nella radiodiagnostica.

Attualità Esteri
“Ok Google”: come mettersi in casa una spia virtuale

Una prima crepa nel mondo della privacy legata agli assistenti virtuali domestici (e ipertecnologici) arriva dall’India e, più precisamente, da un’inchiesta del quotidiano India Today: secondo quanto riportato dalle colonne del giornale, i rappresentanti di Google lo scorso 29 giugno hanno dichiarato di fronte al Comitato parlamentare permanente sulla tecnologia dell’informazione che i dipendenti di Google ascoltano alcune registrazioni delle conversazioni tra gli utenti e il loro Google Assistant.

Attualità
Italia e Spagna (stavolta) alleate sulla privacy: stop all’algoritmo che discrimina i rider

Secondo l’arbitro italiano della privacy, a seguito di una lunga e complessa istruttoria, gli algoritmi di prenotazione e assegnazione degli ordini di cibo ai rider utilizzati da Foodinho producono forme di discriminazione ai danni dei lavoratori – i famigerati rider – ciclofattorini che in tempi di lockdown hanno salvato tante nostre cene.