LabRoma

Lo sport riparte dalla Capitale. Grande kermesse al Porto di Ostia il 22 e 23 Maggio

 
Dopo un anno e mezzo di stop, nella Capitale riparte lo sport e lo fa in grande stile con un evento in programma il prossimo weekend ad Ostia nella splendida location del Porto Turistico di Roma. Per due giorni, sabato 22 e domenica 23 maggio, il Porto della Capitale vestirà l’abito del HONDA Revolution Roma Sport Weekend, un evento multidisciplinare (Triathlon, paratriathlon, running e nuoto). L’iniziativa è stata presentata nella sala conferenze del Porto martedì 18 maggio alla presenza della presidente del Municipio X, Giuliana Di Pillo.

Come spiegato da Andrea Cicini del gruppo Matches, “quest’anno e mezzo vissuto con la pandemia ha condizionato pesantemente la vita di tanti giovani che hanno subito da un punto di vista psicologico le chiusure e il distanziamento, con la conseguenze difficoltà nel fare attività motorie. Lo sport come strumento sociale è certamente una chiave importante per ridare speranza e socialità ai giovani e non solo e per questo siamo soddisfatti per le tantissime adesioni che stanno raccogliendo per un evento molto atteso”.

La manifestazione, organizzata dal Forhans Team in collaborazione con l’Agenzia di comunicazione Gruppo Matches, gode del patrocinio di Roma Capitale, della Regione Lazio, del Coni Lazio, della Federazione Italiana Triahtlon, del Comitato Italiano Paralimpico, della Federazione Italiana Paranuoto, della Federazione Italiana Atletica Leggera e dell’Aics. Media partner ufficiale dell’evento sarà la storica emittente romana, Radio Globo.

La struttura del Porto Turistico di Roma, gestita dall’amministratore Donato Pezzuto che da quasi 4 anni si occupa del rilancio della marina, è oggi una location ideale per eventi di tutti i tipi: “Lo Sport è uno dei nostri volani di rilancio della Marina e di promozione per il territorio, crediamo fortemente nell’attività sportiva ed i giovani, sono felice di rivedere il Triathlon ed il Paratriathlon all’interno del Porto Turistico di Roma grazie come sempre al patrocinio del CONI e del CIP e del supporto delle istituzioni”.

Honda Revolution Roma Sport Weekend sarà all’insegna dell’inclusione e dell’ecosostenibilità. Per favorire l’integrazione delle fasce disagiate alla pratica dello sport, con il sostegno della sezione dei servizi sociali del X Municipio di Roma Capitale, a loro verrà offerta l’iscrizione gratuita all’evento. La struttura prevede inoltre l’accesso a tutte le aree senza alcuna problematica per i portatori di handicap. Per la tutela dell’ambiente infine verranno utilizzati tutti materiali riciclabili oltre al rafforzamento della raccolta differenziata dei rifiuti e a una cura dell’inquinamento delle spiagge.

Per quanto riguardo gli sponsor, anche questa edizione vedrà la partecipazione di Honda. Il brand automotive nipponico, da sempre dalla parte dello sport e della sana competizione, ha voluto fortemente sostenere questo evento, condividendone appieno i valori. Honda Revolution Roma Sport Weekend ha inoltre siglato un accordo con Gps Formula. A tutti gli iscritti regolarmente registrati sul sito www.gpsformula.com, il sistema invierà una mail e offrirà l’utilizzo gratuito di Gps Formula per l’allenamento di preparazione. All’interno del sito è presente un’area apposita per gli eventi in programma con le classifiche di prestazione.

Radio Globo sarà il media partner ufficiale, grazie al CEO Bruno Benvenuti che crede nello Sport e nel Triathlon: “Siamo felici di essere radio ufficiale della Honda Revolution Roma Sport Weekend, e di supportare con i nostri mezzi il primo grande evento sul territorio dopo un anno molto difficile. Radio Globo da sempre è al fianco degli sportivi, sostiene e promuove i valori etici e morali legati al mondo dello sport, crede nel ruolo importante che riesce ad occupare a livello educativo e sociale, oltre a quello di grande alleato per uno stile di vita sano e per il raggiungimento del benessere fisico e mentale. Auguriamo un caloroso in bocca al lupo a tutti gli atleti della Honda Revolution Roma Sport Weekend”.

IL PROGRAMMA

Cinque le gare che andranno a comporre un calendario di 48 ore da vivere tutto d’un fiato. Si parte il sabato mattina con la prova di Paratriathlon, valida come 2^ tappa del campionato italiano, con la partenza fissata alle 10,30. Si prosegue con il Triathlon Kids, tappa interregionale giovani, dedicato ai ragazzi delle categorie Ragazzi, Youth A, Youth B e Junior (partenza dalle 14).

Si chiude infine la prima giornata con la Roma by Night Run 5K, gara di running in notturna con il via dalle ore 20 in un suggestivo percorso illuminato all’interno del Porto e sul lungomare adiacente. La domenica mattina sarà poi la volta del Triathlon Sprint Silver, valido come prima tappa della Forhans Cup, con la partenza fissata alle 9,30, mentre dalle 14,45 l’ultimo atto della due giorni sarà il III Roma Open Water, prova di nuoto e paranuoto in acque libere (distanze 500m, 1,5k e 3k + staffetta).