Europa

Esteri Politica
David Sassoli e quel sogno europeo che ci lascia in eredità

Per gli italiani oggi è un giorno di lutto. E’ morto un cittadino dell’Europa, quell’Europa avversata da molti, che con il Presidente Sassoli aveva mostrato di essere, seppur ancora in embrione, un’entità politica internazionale. Difficilmente un italiano viene apprezzato all’estero, sempre doppio lo sforzo che deve fare per essere ascoltato; David Sassoli al contrario ci aveva messo poco a farsi ascoltare con il suo approccio gentile, colto, raffinato e con il pragmatismo di chi le cose le fa e non perde tempo. Misurati i suoi interventi, mai fuori dalle righe, mai una sbavatura, fermezza, ma, soprattutto, correttezza. 

Esteri
Digitalizzazione della giustizia: accordo provvisorio su e‑CODEX tra presidenza del Consiglio e Parlamento europeo

La presidenza del Consiglio e il Parlamento europeo hanno raggiunto un accordo provvisorio sulla proposta di regolamento relativo al sistema e-CODEX. L’obiettivo principale di questo sistema è pervenire alla digitalizzazione della comunicazione giudiziaria transfrontaliera e migliorare l’accesso dei cittadini e delle imprese alla giustizia.

Esteri Politica
MSF attacca l’UE: sterili promesse sull’equità globale dei vaccini

È da aprile 2020 che i leader europei promettono di  far sì che i vaccini contro il Covid-19 siano “un bene pubblico globale davvero unitario”, ma nei fatti, osserva Medici Senza Frontiere (MSF), l’UE ha costantemente ostacolato le proposte avanzate al fine di ottenere la produzione, la fornitura e la distribuzione equa di vaccini e di terapie. E mentre l’UE promuove l’impegno a donare i vaccini, solo una piccola parte delle dosi necessarie è stata distribuita.

Giustizia Politica
Faro dell’Ue su giudici onorari italiani pagati a cottimo

Dopo la denuncia di Labparlamento che aveva sottolineato alcune stridenti anomalie della magistratura onoraria italiana, tra compensi inadeguati e mancanza di tutele e, più in generale, una condizione ibrida dal punto di vista dell’inquadramento con un ruolo a dir poco essenziale nel pianeta giustizia, a muoversi ora è anche l’Europa, pronta a far tremare il governo per via del nodo nevralgico delle riforme a cui è legato il piano di investimenti del Pnrr.

Attualità Politica
Dal calcio la lezione alla politica. Gli azzurri di Mancini Leoni d’Europa

Per una notte l’Italia la fa da padrona in Europa. Lo fa nel tempio del calcio londinese, giocando una finale del campionato europeo di calcio in trasferta, davanti a sessantamila inglesi altezzosi e alticci, talmente campioni di sportività, il cosiddetto stile british, da abbandonare gli spalti senza assistere alla meritata premiazione. Ma questa è un’altra storia.

Attualità
Minori / In Europa un bambino su tre è discriminato

Un bambino su tre in Europa dichiara di aver vissuto episodi di “discriminazione o esclusione”, mentre uno su dieci convivono con problemi di salute mentale o sintomi depressivi o, nel caso di ragazze, stati d’ansia. A fotografare questa realtà preoccupante è il nuovo rapporto di ChildFund Alliance, Eurochild, Save The Children, Unicef e World Vision, dal titolo: “La nostra Europa. I nostri diritti. Il nostro futuro”.