social

Attualità
Instagram alla sbarra per i danni alla salute mentale dei giovani

Un gruppo bipartisan di procuratori generali di diversi stati americani hanno acceso i riflettori su Meta, la nuova società precedentemente nota come Facebook. Al centro delle indagini la presunta consapevolezza (e conseguente omissione) degli effetti deleteri sulla salute mentale dei giovanissimi di Instagram, la celebre applicazione di foto, video e storie di proprietà di Mark Zuckerberg.

Politica
Se “La politica fa schifo” tanto vale restare comunisti con il Rolex

Il caso emblematico, salito alle cronache in questi giorni è quello di Fedez, capace di prendersi in prestito gli strumenti di cui la politica si è dotata negli ultimi dieci anni. Li ha fatti propri e li ha usati come strumenti per colpire i politici stessi. Ecco perché bisogna stare attenti a questi strani ritorni dell’uguale. Ecco perché, Fedez, deve stare attento a non assumere le fattezze delle sue stesse vittime.

Politica
I dolori del giovane Fedez, tra aspirazioni politiche e lancio del nuovo album

Da Silvio che ritorna in versione wifi, passando per Donald Trump che si allena a Risiko, fino ai comunisti col rolex che cantano “bella ciao bella ciao” sognando la rivoluzione. La politica, nel mondo di Fedez, non è mai mancata. Non dovrebbero destare troppo scalpore, quindi, i fatti dei giorni recenti. Fedez compra un dominio ‘Elezionifedez2023’, i media abboccano, ma è solo una trovata pubblicitaria per il lancio del suo nuovo album: ‘Disumano’.

Attualità
Così “Barry” ha svelato i social che alimentano la violenza sulle donne

Le piattaforme di social media suggeriscono contenuti misogini e violenti nei confronti di tutti quegli utenti che già mostrano segni di ostilità nei confronti delle donne, magari perché in passato hanno condiviso una notizia, espresso un “like” o postato un pensiero antifemminista. È questa la rivelazione shock emersa da un’indagine dell’emittente britannica BBC dal titolo ‘Online Abuse: Why Do You Hate Me?’ andata in onda nei giorni scorsi.

Attualità
Per i Media Usa Instagram è dannoso per i giovani

Facebook e Instagram come cianuro, arsenico e stricnina: sostanze pericolose, mortali, da maneggiare con cura, specie se minori e non accompagnati. È quanto emerge, in estrema sintesi, dalle inchieste sui Facebook Files che il Wall Street Journal ha pubblicato nei giorni scorsi e che stanno facendo molto discutere.

Attualità
Vuoi il Green Pass? Acquistalo (illegalmente) su Telegram

No Green Pass no party: è questo ormai il mantra inaugurato dal Governo guidato da Mario Draghi che, sulla spinta dell’obbligatorietà delle certificazioni verdi al fine di poter usufruire di svariati servizi – dai ristoranti alle piscine, passando per le palestre e parchi divertimento -, sta spingendo anche i più riottosi a sottoporsi al percorso vaccinale contro il Covid-19.