Def

Economia Governo
Il governo Draghi vara il Documento programmatico di bilancio 2022

Il Consiglio dei ministri ieri sera ha approvato il “Documento programmatico di bilancio per il 2022”, che illustra le principali linee di intervento che verranno declinate nel disegno di legge di bilancio e gli effetti sui principali indicatori macroeconomici e di finanza pubblica.

Economia
Investire in formazione per cogliere la sfida del PNRR e garantire il futuro del Paese

Il futuro del Paese passa anche dagli investimenti in formazione. È urgente che l’Italia superi quell’incapacità di assorbire i fondi strutturali UE, come documentato dall’ultimo report della Corte dei Conti europea che mette l’Italia al penultimo posto (prima della Croazia), con il 38% delle risorse effettivamente erogate dall’Unione Europea. Una spinta all’alta formazione favorirebbe un sicuro ritorno economico per il Sistema Paese. 

Economia
La Corte dei conti promuove Draghi, il Def è alla portata del Paese

Per la Corte “le prospettive di breve e medio termine delineate nel DEF appaiono alla portata del nostro Paese”: infatti, dopo la marcata caduta accusata dall’economia italiana, passata dal +0,3% di crescita del PIL nel 2019 al – 8,9% del 2020, le stime del Documento di economia e finanza presentato ad aprile prevedono per l’anno in corso un aumento del 4,5% del PIL con un recupero di quasi la metà del terreno perduto.

Economia
Def / Audizione Bankitalia, buone prospettive per la ripresa

Il 20 aprile 2021 presso il Senato si è tenuta l’Audizione preliminare all’esame del Documento di economia e finanza 2021 a cura del Capo del Dipartimento Economia e statistica della Banca d’Italia, Eugenio Gaiotti, dinanzi alle Commissioni riunite del Senato della Repubblica (Programmazione economica e bilancio) e della Camera dei Deputati (Bilancio, Tesoro e Programmazione).

Economia Governo
Con Draghi il debito pubblico schizza al 159,8% del Pil nel 2021

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro dell’economia e delle finanze Daniele Franco, ha approvato il Documento di economia e finanza (DEF) 2021, previsto dalla legge di contabilità e finanza pubblica (legge 31 dicembre 2009, n. 196), nonché la Relazione al Parlamento redatta ai sensi dell’articolo 6 della legge 24 dicembre 2012, n. 243, da presentare alle Camere ai fini dell’autorizzazione dell’aggiornamento del piano di rientro verso l’Obiettivo di medio termine (OMT).