cdp

Economia
Boccata d’ossigeno per le imprese: in arrivo la moratoria fino al 31 dicembre

Il governo Draghi, con la nuova manovra di bilancio, estenderà la garanzia statale sui prestiti per le imprese dal 30 giugno al 31 dicembre 2021. La novità è stata inserita tra le misure finanziate dal Def approvato giovedì 15 aprile e sarà disciplinata nel nuovo Decreto Sostegni da 22 miliardi, interamente dedicato agli aiuti alle imprese e alle Partite Iva.