mutui

Economia
Dl Sostegni bis / Il mutuo prima casa per i giovani è ancora una roulette russa

Uno dei punti più importanti del Dl sostegni bis sul tavolo del governo riguarda i mutui. Come già noto, infatti, il provvedimento in cantiere prevede alcuni sostegni per gli under 36 che devono accedere ad un mutuo per l’acquisto della prima casa. Tra le novità: possibilità di accesso al 100% del finanziamento e diverse agevolazioni fiscali.

Economia
Sulla sospensione mutui si riaccende la speranza

Dalle stanze di via XX Settembre emerge una positiva aspettativa per milioni di lavoratori autonomi e professionisti. Dopo che LabParlamento, nelle scorse settimane, ha evidenziato il caso della mancata proroga della moratoria – riservata appunto ai lavoratori autonomi e liberi professionisti – dei mutui “prima casa” (facoltà accordata a queste categorie di lavoratori dal decreto “Cura Italia” e terminata il 17 dicembre 2020 nel silenzio più generale) ecco che qualche giorno fa il Ministero dell’Economia ha battuto finalmente un colpo.

Economia
Sul governo Draghi lo tsunami delle 2,7 milioni di richieste di moratoria dei mutui

La Banca d’Italia a mezzo di un comunicato stampa di alcuni giorni fa ha scattato l’ennesima fotografia dello stato dell’economia reale italiana in tempo di pandemia e quanto emerso pone in evidenza alcune flebili luci ma anche tante ombre che rischiano di infittirsi sempre di più.

Economia
Appello bipartisan a Draghi per prorogare mutui ai lavoratori autonomi

Continua a tenere banco la mancata proroga della moratoria sui mutui “prima casa” ai lavoratori autonomi e liberi professionisti che, dal 18 dicembre scorso, non possono più accedere a tale beneficio (precedentemente concesso ma non più rinnovato) a causa della mancanza di un’apposita previsione legislativa in questo senso.

Economia
Dl Sostegni / Calandrini (Fdi), prorogare sospensione mutui dei lavoratori autonomi

Appena qualche giorno fa, dalle colonne di LabParlamento, avevamo lanciato il grido di allarme di migliaia di lavoratori autonomi e liberi professionisti alle prese con l’impossibilità di accedere alla sospensione dei propri mutui “prima casa” a causa della mancata previsione di una proroga ad hoc di tale beneficio, cessato infatti a far data dal 18 dicembre 2020.