Attualità
L’ostrica e il tabù (infranto) della sessualità. La trovata pubblicitaria di Neflix fa discutere

Le pareti della città di Milano sono tappezzate in questi giorni da ambigue immagini di elementi naturali con un chiaro riferimento alla sessualità. Una trovata pubblicitaria del colosso americano Netflix lanciata in occasione della campagna promozionale della serie “Sex Education”. 

Attualità
Cybercondria, tutti medici con le malattie degli altri

Uno dei rischi della diffusione di questi “virus” informativi? L’incremento dell’ansia e della cybercondria, promossi dalla paura del covid. La pratica di googlare sintomatologie proprie o altrui è da tempo affermata, tanto da portare alla luce il neologismo “cybercondria” (da “cyber” e “ipocondria”).

Attualità
L’effetto Lucifero sulle violenze al carcere di Santa Maria Capua Vetere

Le immagini delle gravi violenze avvenute all’interno del carcere Santa Maria Capua Vetere nell’aprile dello scorso anno riaccendono il dibattito sull’emergenza sociale all’interno del regime carcerario. Gli aspetti da analizzare sono molteplici ma, certamente, una delle prime domande che sorge è: perché c’è violenza nelle carceri? Si tratta di episodi che rientrano nell’indole individuale dei soggetti coinvolti o l’ambiente che si viene a creare nel contesto carcerario favorisce l’esplosione di focolai di rabbia e violenza incontrollata?