Attualità

Addio BlackBerry, quanta nostalgia!

Che tristezza. Dopo avere chiuso con il futuro, BlackBerry si prepara a cancellare anche il passato. In concreto sarà impossibile effettuare chiamate, inviare sms o mail o connettersi alla rete, sia cellulare sia wi-fi, rendendo quindi la gran parte degli smartphone targati BlackBerry inutilizzabili.

Come scrive Repubblica “la società canadese pioniera degli smartphone e produttrice dell’iconico dispositivo con tastiera fisica, nei giorni scorsi ha ricordato ai propri clienti che da domani gran parte dei loro telefoni cesserà di funzionare. I servizi legacy di BlackBerry 7.1 OS e dei precedenti, come per BlackBerry 10, BlackBerry PlayBook OS 2.1, non saranno ulteriormente disponibili a partire dal 4 gennaio 2022, ha fatto sapere la società con un comunicato, aggiungendo che lo stop riguarderà «dati, chiamate, sms e numeri di emergenza.

Era il 2002, quando BlackBerry lanciò BlackBerry 5810, un telefono che offriva più strumenti per far comunicare gli utenti aziendali. Il dispositivo aveva il supporto per le reti GSM, essendo pioniere in queste reti di telefonia, che consentivano agli utenti di connettersi ovunque a qualsiasi distanza, grazie al nuovo strumento di invio di e-mail e alla caratteristica tastiera Qwerty, che includeva anche il calendario.

Secondo i rapporti, nel 2004 il produttore aveva due milioni di utenti in tutto il mondo e nel 2005 ha raddoppiato la cifra.