covid

food
Made in Italy / Coldiretti, 4 italiani su 10 preparano la pasta in casa

Con l’emergenza Covid più di quattro famiglie su dieci (41%) sono tornate a cimentarsi nella preparazione casalinga della pasta sotto la spinta del ritorno alla tradizione e del maggior tempo trascorso tra le mura domestiche. E’ quanto emerge da una indagine Coldiretti/Ixe’ divulgata in occasione del World Pasta Day che si celebra in tutto il mondo il 25 ottobre con lo storico ritorno delle sfogline a Tuttofood dalle ore 9,30 allo stand di Coldiretti e Filiera Italia alla Fiera di Milano a Rho – Padiglione 18 – L01-L25. 

Economia
Crisi / Governatore Visco ottimista, crescita Pil 2021 a +6% meglio delle previsioni

Il Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco è intervenuto alla 97ª Giornata Mondiale del Risparmio, dedicata a “Risparmio privato e risorse europee per la ripartenza del Paese”, organizzata a Roma dall’Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa (ACRI).

Esteri
Siria / Sos Medici senza Frontiere, in corso la più forte ondata mai registrata di Covid

La Siria settentrionale sta attraversando la più forte ondata mai registrata di Covid-19: i rifornimenti limitati di ossigeno non riescono a soddisfare i bisogni e nelle strutture sanitarie scarseggiano i test diagnostici. Per Medici Senza Frontiere (MSF), attiva nel paese, nel nordovest il sistema sanitario non è più in grado di gestire la situazione, mentre nel nordest il virus si sta diffondendo in maniera preoccupante.   

Politica
Chi si oppone al Green Pass merita rispetto

Le manifestazioni contro il green pass richiedono riflessioni serie ed urgenti. Gli episodi di violenza vanno condannati sempre. Sarebbe però sbagliato non dare il giusto risalto alla protesta di oltre diecimila uomini e donne scese in piazza, senza le solite bandiere di partito ma sventolando solo il tricolore, per manifestare contro misure che ritengono ingiuste e lesive della propria libertà. 

Attualità
Rapporto Censis / il 45% degli italiani non sopporta i virologi in tv

La pandemia ha costituito uno straordinario, imprevisto, potentissimo fattore di accelerazione del paradigma biomediatico, prefigurando l’alba di una nuova transizione digitale, che adesso coinvolge anche coloro che finora ne erano rimasti ai margini. In futuro basta con le file e le richieste su carta stampata, largo a servizi e app che permettano di ottenere certificati e documenti con un clic: è il desiderio del 38,1% degli italiani.