Corte dei Conti

Giustizia
Corte dei Conti, nel 2020 scende la spesa per gli errori giudiziari

Nel triennio 2017-2019 è stato rilevato un progressivo aumento della spesa pubblica, in termini di impegni di competenza, per i casi di errori giudiziari/ingiusta detenzione; nel 2020 si è invece registrata una diminuzione. In particolare, mentre nell’anno 2019 (48.799.858,00 euro) la spesa era risultata aumentata più del 27% rispetto al 2017 (38.287.339,83 euro), nel 2020 l’importo complessivo (43.920.318,91 euro) è risultato superiore a quello del 2017 ma inferiore a quelli del 2018 e 2019.

Attualità
La Corte dei Conti plaude alla fusione del Corpo Forestale con l’Arma dei Carabinieri

La Corte dei Conti ha pubblicato l’indagine condotta dalla propria Sezione centrale di controllo sulla gestione delle Amministrazioni dello Stato, riguardante l’assorbimento del Corpo Forestale dello Stato nell’Arma dei Carabinieri, disposto dal d.lgs. 177 del 2016.

Economia
Il faro della Corte dei Conti sugli Enti Locali. +28% di Comuni con disavanzo

Anche nell’esercizio 2019 il saldo finanziario complessivo del comparto degli enti locali è in linea con il nuovo obiettivo di finanza pubblica con ampio margine positivo, dovuto in parte anche all’inserimento fra le entrate finali dell’avanzo di amministrazione per investimenti. L’effetto espansivo della misura ha rilanciato la spesa in conto capitale, soprattutto nei Comuni, confermata anche dai dati di cassa 2020.

Economia
La Corte dei conti promuove Draghi, il Def è alla portata del Paese

Per la Corte “le prospettive di breve e medio termine delineate nel DEF appaiono alla portata del nostro Paese”: infatti, dopo la marcata caduta accusata dall’economia italiana, passata dal +0,3% di crescita del PIL nel 2019 al – 8,9% del 2020, le stime del Documento di economia e finanza presentato ad aprile prevedono per l’anno in corso un aumento del 4,5% del PIL con un recupero di quasi la metà del terreno perduto.

Attualità
Cervelli in fuga, dal 2013 il 41,8% dei laureati ha lasciato il Belpaese

Dal 2013 ad oggi un fiume di cervelli fugge dell’Italia in cerca di fortuna all’estero. E’ quanto emerge dal Referto sul sistema universitario 2021 approvato dalle Sezioni riunite della Corte dei conti che approfondisce finanziamento, composizione, modalità di erogazione della didattica, offerta formativa e ranking delle università italiane.

Politica
La Corte dei Conti bacchetta il Miur su ritardo fondi alla ricerca

Il Ministero dell’istruzione e della ricerca adotti tutte le necessarie iniziative per accelerare e razionalizzare le procedure di indirizzo, raccordo, coordinamento e monitoraggio, per assicurare tempestivamente e pienamente le risorse disponibili per il finanziamento degli enti e delle istituzioni di ricerca pubbliche e private, anche al fine di erogare con sollecitudine le sovvenzioni per i progetti di ricerca, in particolare quelli per fronteggiare l’epidemia Covid-19.

Attualità
L’Inail finisce sotto la lente della Corte dei Conti

Il conto consuntivo del 2019 ha esposto risultati economico-finanziari tutti di segno positivo (con un avanzo finanziario di 1,19 miliardi di euro, un risultato economico di 968 milioni, e un patrimonio netto pari a oltre 8,27 miliardi, superiore di circa un miliardo rispetto a quello del 2018) e un saldo attuariale di 3,07 miliardi (a fronte di 1,59 miliardi del 2018).

Economia Editoriali
Draghi tira dritto sul condono fiscale

Il tema del condono fiscale ad esempio, era fino a poche settimane fa, assolutamente centrale nel dibattito pubblico e politico. La decisione da parte del Governo di approvare una sanatoria così importante in termini economici, esigente per quanto riguarda le risorse e divisiva nell’opinione pubblica, ha tenuto banco su colonne più o meno autorevoli dei media e nelle tribune televisive.