LabRoma

Fera (XIII Municipio): sogno un territorio unito e solidale

Appassionato alla politica da sempre, Roberto Fera è impegnato nella sfida delle primarie del centrosinistra del XIII Municipio di Roma.
“Mi candido alle primarie per la presidenza del Municipio XIII con l’obiettivo di coinvolgere in questa sfida, tutta la società civile: cittadini, associazioni e ogni forma di aggregazione che abbia come obiettivo il vivere meglio insieme agli altri. Ho maturato questa scelta dopo una lunga “gavetta” nel mio partito e dopo aver fatto l’esperienza di consigliere che mi hanno permesso di conoscere più a fondo il nostro territorio e buona parte della città”.


“Il ruolo di capogruppo del PD – continua Roberto – mi ha permesso di sviluppare un’idea ben particolare: i nostri Municipi non hanno un’unica identità, ma per la loro eterogeneità possono definirsi una federazione di macro-territori ognuno dei quali ha una propria specificità, con caratteristiche socio/economiche, urbanistiche, culturali molto diverse tra loro. Vorrei rendere quanto più omogenee queste aree permettendo a tutti i cittadini di sentirsi parte attiva del proprio territorio. Sogno un Municipio unito, solidale, curato e attento all’ambiente che recuperi e renda solido il rapporto diretto con i cittadini”.