Attualità LabRoma

Dermatite atopica, Istituto San Gallicano: al via Centro internazionale e 2 open-day

Inaugurazione del primo Centro Internazionale per lo Studio e la Cura della Dermatite Atopica e due giornate di Open Day (sabato 20 novembre e sabato 4 dicembre) dedicate all’informazione e alla diagnosi. È l’attività promossa dall’Istituto Dermatologico San Gallicano (IRCCS), nell’ambito di un percorso di cura e assistenza già avviato.

“Nel corso del 2021 l’Istituto Dermatologico San Gallicano (IRCCS) ha progettato e realizzato un Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) dedicato ai pazienti affetti da DA di tutte le età. In questo percorso protetto i pazienti vengono presi in carica e accompagnati durante tutto l’iter, dalla comunicazione della diagnosi, alla prescrizione di tutti i trattamenti, compresi i farmaci biologici attualmente disponibili, che hanno modificato completamente il decorso della malattia”, spiega Antonio Cristaudo, Direttore della UOC di Dermatologia Clinica dell’Istituto.

Sabato 20 novembre verrà inaugurato il primo Centro Internazionale per lo Studio e la Cura della Dermatite Atopica, con la collaborazione di numerosi specialisti di altre discipline che aiuteranno anche i pazienti provenienti da altri Paesi ad essere seguiti, indirizzando tutti le persone malate o a rischio di ammalarsi di DA, nel percorso diagnostico-terapeutico più appropriato”, annuncia dal canto suo Aldo Morrone, Direttore scientifico del San Gallicano.

L’Istituto San Gallicano realizzerà due giornate di Open Day dedicate all’informazione e alla diagnosi della DA, nei giorni di sabato 20 novembre e sabato 4 dicembre – conclude Marina Cerimele, Direttore Generale dell’IFO -: tutti i pazienti potranno contattare il numero dedicato 06 5266.2811, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 11:30 per prenotare la visita gratuita con uno specialista dell’Istituto”.

L’Istituto Dermatologico San Gallicano di Roma è un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico che dalla sua fondazione, nel 1725, è specializzato nella cura delle patologie dermatologiche. L’elevata professionalità dei suoi sanitari ne fa uno dei più importanti centri clinico-scientifici a livello nazionale e internazionale.

I numeri. La Dermatite Atopica (DA) è considerata una delle malattie infiammatorie croniche della cute più frequenti, si manifesta in particolare durante l’infanzia (il 75% dei casi si verifica entro i 6 mesi) e nel 60-70% si risolve nei primi anni dell’adolescenza. Nel 30% dei casi, persiste o inizia direttamente in età adulta. La prevalenza della DA è consistentemente aumentata nelle ultime decadi. Anche se ne soffrono oltre 250 milioni di persone in tutto il mondo, resta una delle patologie più sottostimate. I dati epidemiologici più recenti rilevano una prevalenza di 4-5 volte più elevata durante questo secolo rispetto al secolo passato, in particolar modo in Europa ed in Africa, con tendenza a un continuo incremento.

Nelle forme moderate-gravi la DA rappresenta una patologia che impatta fortemente sulla qualità della vita dei pazienti, provoca forti arrossamenti e desquamazione cutanea, inoltre genera un intenso e incoercibile prurito che rende impossibile il sonno e la vita di relazione.