Economia

Economia
La Corte dei conti promuove Draghi, il Def è alla portata del Paese

Per la Corte “le prospettive di breve e medio termine delineate nel DEF appaiono alla portata del nostro Paese”: infatti, dopo la marcata caduta accusata dall’economia italiana, passata dal +0,3% di crescita del PIL nel 2019 al – 8,9% del 2020, le stime del Documento di economia e finanza presentato ad aprile prevedono per l’anno in corso un aumento del 4,5% del PIL con un recupero di quasi la metà del terreno perduto.

Economia
Banche / 97 miliardi di euro di crediti deteriorati, la metà nel Nord Italia

Quasi 97 miliardi di euro di crediti deteriorati, di cui la metà concentrata nel Nord Italia e solo il 40% distribuito tra Centro e Sud. Sono questi i numeri di un fenomeno dal quale emerge un Paese ancora in affanno, con differenze tra debito delle famiglie e debito delle imprese, che è sotto la lente di ingrandimento delle autorità di vigilanza europea.

Economia
PNRR / Andis, sbagliato togliere obbligatorietà della formazione del personale

Il Consiglio nazionale dell’ANDIS riunito in videoconferenza il 12-13 maggio 2021 manifesta apprezzamento per il disegno complessivo del governo in relazione alla Missione 4 del PNRR, in particolare per quanto concerne l’obiettivo strategico di un “significativo miglioramento della qualità del nostro sistema formativo che non può non passare attraverso un innalzamento delle professionalità” e il superamento delle storiche disuguaglianze che lo contraddistinguono. Questo esito ambizioso non è d’altro canto perseguibile senza un profondo rinnovamento della didattica che deve riguardare tutte le scuole del Paese.

Economia
Banche / Le moratorie a 146 miliardi, 23 sono per le famiglie

Secondo l’ultimo monitoraggio effettuato dalla task force costituita per promuovere l’attuazione delle misure a sostegno della liquidità adottate dal Governo per far fronte all’emergenza Covid-19, di cui fanno parte Ministero dell’Economia e delle Finanze, Ministero dello Sviluppo Economico, Banca d’Italia, Associazione Bancaria Italiana, Mediocredito Centrale e Sace, risultano ancora attive moratorie su prestiti del valore di 146 miliardi, oltre 168 miliardi il valore delle richieste al Fondo di Garanzia PMI. I volumi complessivi dei prestiti garantiti da SACE, attraverso “Garanzia Italia”, raggiungono i 23,6 miliardi di euro.

Economia
Rapporto Svimez, la crisi schiaccia il Centro Italia verso il Mezzogiorno

Un Centro Italia sempre più vicino al Sud nella gravità della situazione economica delle sue imprese. 17.500 sono le imprese del Centro a rischio di chiusura, mentre al Sud se ne contano 20.000 nella stessa condizione. Si tratta principalmente di imprese di servizi in crisi, con una percentuale doppia rispetto alle imprese manufatturiere (9%), con forti difficoltà a resistere ai contraccolpi del Covid.

Economia Governo
Dl Sostegni Bis / 40 miliardi tra indennizzi e liquidità a imprese e lavoratori

E’ arrivato nella giornata di giovedì in serata il via libera del Consiglio dei ministri al tanto atteso dl sostegni bis che contiene un nuovo scostamento di bilancio per introdurre ulteriori indennizzi e liquidità a imprese e lavoratori alle prese con la crisi economica generata dalla pandemia.

Economia
Dl Sostegni bis / Il mutuo prima casa per i giovani è ancora una roulette russa

Uno dei punti più importanti del Dl sostegni bis sul tavolo del governo riguarda i mutui. Come già noto, infatti, il provvedimento in cantiere prevede alcuni sostegni per gli under 36 che devono accedere ad un mutuo per l’acquisto della prima casa. Tra le novità: possibilità di accesso al 100% del finanziamento e diverse agevolazioni fiscali.