Carmela De Rango

Attualità
Sanità / L’allarme del Cimop, forti disuguaglianze fra medici pubblici e privati

La doppia morale di Aiop: da un lato lancia l’allarme sulla mancanza di medici, dall’altro non rinnova il contratto a quelli della sanità privata. Si tratta di un evidente corto circuito che denota, da un lato, l’oggettiva sottovalutazione della problematica da parte dell’associazione; e, dall’altro, una scarsa sensibilità verso una categoria che ha pagato un prezzo altissimo rispetto a questa deminutio.