Comincia l’iter dell’Italicum in Senato
marzo 19, 2014
Enav favorevole a partnership pubblico-privata
marzo 19, 2014
Mostra tutto

Via libera della Camera al decreto legge sugli scatti stipendiali dei professori

L’aula di Montecitorio ha approvato il 18 marzo 2014, in via definitiva il decreto legge recante disposizioni temporanee in materia di proroga degli automatismi stipendiali del personale della scuola. Il testo è stato approvato con 316 sì, un no e 97 astenuti. Nessuna modifica con la navetta, il testo è rimasto indentito a quello uscito dal Senato. Le principali novità del decreto convertito in legge riguardano il no al recupero degli scatti stipendiali per professori e per il personale Ata (il personale amministrativo, tecnico e ausiliario della scuola), con una trattenuto di 150 euro. Per quest’ultimi lo stop al prelievo varrà per le posizioni economiche attribuite agli anni scolastici 2011-2012, 2012-2013 e 2013-2014. Si tratta del penultimo decreto (oltre al dl Rientro capitali) varato dal Governo Letta.

Approfondisci