Gentiloni e quel venticello che continua a soffiare
giugno 30, 2017
Riforma del terzo settore: vademecum delle principali novità
luglio 3, 2017
Mostra tutto

Il Venerdì
26-30 giugno

Dalla Camera ok in terza lettura al Ddl Concorrenza, il Senato avvia l’esame del DL Mezzogiorno

di LabParlamento

L’evento parlamentare più rilevante della settimana appena conclusa è stato l’approvazione del Ddl Concorrenza alla Camera. Dopo il via libera dell’Aula, il testo dovrà tornare al Senato per la sua quarta lettura.

In aggiunta, l’Assemblea ha accolto le dimissioni del deputato Raffaele Calabrò (Alternativa Popolare), al quale è subentrato Amedeo Laboccetta.

La Capigruppo di Montecitorio (su proposta di Pd e Ap) ha fissato per settembre la ripresa della discussione sulla legge elettorale.

Sempre sul fronte della Camera, la Commissione Finanze ha avviato l’esame del Decreto Legge varato dal Governo per rimediare alla crisi di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza. DL, la cui scadenza è prevista per il 24 agosto.

La Trasporti ha invece ascoltato l’ad di Telecom Italia, Carlo Cattaneo, sulle strategie per la diffusione della fibra ottica nel Paese.

Per quanto riguarda le attività del Senato, l’Aula ha proseguito l’esame della revisione del Codice Antimafia.

Dal lato delle Commissioni di Palazzo Madama, va evidenziato che la Bilancio ha dato inizio all’iter di conversione del DL Mezzogiorno, che dovrà chiudersi entro il prossimo 20 agosto, mentre le riunite Industria e Ambiente hanno intrapreso il dibattito sull’affare assegnato relativo all’introduzione di una carbon tax a livello europeo.

Giovedì 29 giugno il Parlamento si è nuovamente riunito in seduta comune per eleggere un giudice della Corte Costituzionale. Dal momento che nessun candidato ha ottenuto i voti necessari, il 20 luglio si svolgerà un nuovo scrutinio.

In ultima istanza, il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva il Codice del Terzo settore, volto a riordinare l’intera normativa di riferimento per enti e associazioni.

Tag: , , , ,