Bes 2017: fine della crisi, ma più differenza sociale
Dicembre 15, 2017
Legge di bilancio: ieri fisco e cultura, oggi sanità e scuola
Dicembre 16, 2017
Mostra tutto

Il Venerdì
11-15 dicembre

Photo credits: Ansa

Biotestamento, banche e Legge di bilancio al centro dei lavori parlamentari

di LabParlamento

La settimana parlamentare che sta per concludersi ha visto entrare nel vivo la seconda lettura della Legge di bilancio alla Camera. In Commissione Bilancio sono infatti iniziate le votazioni degli emendamenti segnalati (tra i quasi 6000 presentati) dai Gruppi, che dovrebbero andare avanti fino a domenica 17 o lunedì 18 dicembre.

Rimanendo a Montecitorio, la Commissione Attività produttive ha concluso l’esame delle risoluzioni sul rinvio della riforma delle tariffe elettriche, e ha inoltre avviato la discussione del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico sulla revisione delle agevolazioni per gli energivori.

Continuano a ritmo accelerato i lavori della Commissione d’inchiesta sulle banche. Nell’arco della settimana, le audizioni più rilevanti sono state quelle del capo della Vigilanza di Bankitalia Carmelo Barbagallo e del presidente di Consob Giuseppe Vegas, in seguito alla quale sono riemerse le polemiche sul ‘caso Boschi-Banca Etruria’.

La Commissione bicamerale sul federalismo fiscale ha invece ascoltato in audizione il commissario per l’attuazione dell’Agenda digitale Diego Piacentini, in merito allo sviluppo dell’E-government nella PA.

Per quanto riguarda le attività del Senato, è arrivata l’approvazione definitiva del testo in materia di biotestamento, che fino a qualche settimana fa sembrava destinato a un binario morto.

Sul fronte delle Commissioni di Palazzo Madama, la Lavoro ha ascoltato i sindacati sul Piano industriale di Fca, mentre la Lavori pubblici ha ascoltato (congiuntamente alla Trasporti della Camera) la Commissaria Ue ai Trasporti Violeta Bulc. Da parte sua, anche la Commissione Industria ha iniziato l’esame del Decreto Mise sugli energivori, sul quale dovrà esprimersi entro l’11 gennaio 2018.

In ultimo luogo, il Consiglio dei Ministri ha varato in via definitiva il Decreto legislativo per la determinazione dei collegi elettorali previsti dal Rosatellum 2.0.

Tag: , , , ,