maggio 27, 2019

Nessuno mi può (spread) giudicare

Secondo l’ultimo Fiscal Monitor del FMI i nostri titoli quest’anno varranno oltre il 23% del PIL, non esattamente una quantità semplice da piazzare sui mercati. Un peccato, […]
maggio 15, 2019

L’economia e le scelte elettorali

Sui risultati delle votazioni degli ultimi anni hanno pesato promesse nell’immediato redditizie (in termini di consensi), ma difficili da mantenere nel lungo periodo. Chiunque vinca il 26 […]
aprile 21, 2019

I dati di Istat e Ocse: “nel 2019 Pil con il segno negativo”

Recessione tecnica per il IV trimestre 2018 per l’Istat. Pil negativo (-0,2) nel 2019 secondo l’Ocse. Commissione UE, Bankitalia e Fmi più ottimiste: Pil positivo tra lo […]
marzo 8, 2019

Oltre il rating c’è di più

Tra declassamenti e rating, che interessano ormai costantemente l’Italia, c’è di più. Quel che conta è non scendere sotto la soglia dell’investment grade, ovvero il livello minimo […]
marzo 7, 2019

Mef: indicatori di benessere in crescita per il prossimo triennio

Secondo il Mef previsto un aumento del reddito pro-capite e una riduzione della disuguaglianza, un taglio del tasso di mancata partecipazione al lavoro e riduzione del […]
novembre 22, 2018

Pil e consumi, l’Italia a due facce degli ultimi dati Istat

Pil nazionale in contrazione nel 2018 in linea (...)
novembre 14, 2018

I dati del Mef sulle partit(ine) Iva: boom di under 35 in regime forfetario

Meno partite iva nel terzo trimestre 2018 (-2,4%). Il 70% (...)
settembre 4, 2018

Ocse: frena la crescita economica globale. Italia più esposta degli altri

532 trilioni di dollari di derivati (...)
luglio 23, 2018

Ultimo giorno per presentare il 730. Guida alle scadenze e alle proroghe delle tasse (con un occhio alle truffe online)

Dopo questo adempimento ci sarà poi la sospensione (...)
luglio 18, 2018

Perché l’FMI rivede le stime di crescita dell’Italia? Colpa di spread, dell’incertezza politica e dei dazi di Trump

Più che reddito di cittadinanza al (...)