Editoria, dopo il via libera alla Camera il Ddl Delega arriva al Senato
aprile 20, 2016
100% energia pulita dal 2050: cosa prevede il Programma energetico del M5S
aprile 21, 2016
Mostra tutto

“Fuori dal Medioevo dei diritti”. Unioni Civili, si avvicina l’approvazione

Concluso l’esame in Commissione alla Camera, arrivo del DdL in Aula a inizio maggio

Nella tarda serata di martedì 19 aprile la Commissione Giustizia della Camera ha concluso l’esame dei 1000 emendamenti presentati (quasi interamente dalle opposizioni) al Disegno di Legge in materia di Unioni Civili. Le votazioni delle proposte emendative erano iniziate circa tre settimane fa, e sono terminate senza che siano state apportate modifiche al testo approvato dal Senato durante lo scorso mese di febbraio. Il DdL è stato trasmesso alle Commissioni competenti per l’espressione di un parere, passaggio propedeutico all’invio del provvedimento in Aula. A tal riguardo, è altamente probabile che la Conferenza dei Capigruppo di Montecitorio fissi l’avvio dell’iter per gli inizi di maggio.

La relatrice del provvedimento, On. Micaela Campana (Pd), ha espresso soddisfazione per l’esito dei lavori in Commissione, aggiungendo che la futura adozione del DdL Unioni Civili rappresenta un “traguardo storico a un passo per tutto il Paese”, in grado di portare l’Italia “fuori dal Medioevo dei diritti”.

A.S.