Calendario istituzionale
6-12 marzo
marzo 6, 2017
Segreteria Pd: depositate le candidature di Renzi, Orlando e Emiliano
marzo 6, 2017
Mostra tutto

Concorrenza (forse) in Aula al Senato dopo mesi di rinvii. Ancora audizioni su Sen e società partecipate

di Francesco Scolaro

I lavori alla Camera

L’Assemblea di Montecitorio torna a riunirsi lunedì 6 marzo per l’esame del disegno di legge delega al Governo per il riordino della Protezione civile e del disegno di legge sulla tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale.

Mercoledì 8 marzo è previsto il consueto question time.

Circa i lavori delle Commissioni si segnala che la Commissione Affari costituzionali prosegue l’esame del disegno di legge di modifica della legge elettorale (martedì 7 e mercoledì 8).

La Commissione Finanze esamina i disegni di legge in materia di separazione tra le banche commerciali e le banche d’affari (giovedì 9).

La Commissione Ambiente dovrebbe proseguire i lavori sul disegno di legge sulle aree protette (mercoledì 8 e giovedì 9).

In Commissione Attività produttive è prevista l’audizione di Mauro Moretti, amministratore delegato di Leonardo, sui risultati di gestione del triennio 2014-2016 e sul Piano industriale 2017-2021 (martedì 7).

Le Commissioni riunite Affari costituzionali e Giustizia svolge numerose audizioni sul DL Sicurezza città (lunedì 6 e martedì 7).

Le Commissioni riunite Trasporti, Attività produttive e Lavoro ascoltano in audizione i vertici di TIM Spa sulle prospettive industriali, sulla tutela dei lavoratori del gruppo e delle aziende dell’indotto (mercoledì 8).

Le Commissioni riunite Affari costituzionali e Difesa ascoltano il Presidente dell’autorità Garante per la protezione dei dati personali, Antonello Soro, sulle problematiche legate alla difesa e alla sicurezza nello spazio cibernetico (martedì 7).

Le Commissioni congiunte Affari esteri, Difesa e Politiche UE di Camera e Senato svolgono l’audizione dell’Alto Rappresentante per gli Affari esteri e la Politica di sicurezza dell’UE e Vicepresidente della Commissione europea, Federica Mogherini (mercoledì 8).

I lavori al Senato

L’Assemblea di Palazzo Madama si riunisce martedì 7 marzo per l’esame del disegno di legge sul contrasto alla povertà e per la discussione di una mozione sulla carta geologica d’Italia. È all’ordine del giorno anche la discussione di altri disegni di legge tra i quali quello sull’istituzione di una Commissione d’inchiesta sul sistema bancario italiano.

Mercoledì 8 dovrebbe arrivare in Aula il DdL Concorrenza.

Giovedì 9 marzo saranno svolte interpellanze e interrogazioni.

Passando ai lavori delle Commissioni, si segnala in particolare che la Commissione Industria prosegue le audizioni nell’ambito dell’affare assegnato sui risultati delle società partecipate ascoltando i vertici di Poste Italiane, Eni e Fincantieri, (lunedì 6 e mercoledì 8).

La Commissione Affari costituzionali svolge l’audizione del Capo Dipartimento della Funzione Pubblica, consigliere Pia Marconi, sulla partecipazione dell’Italia all’Open Government Partnership (mercoledì 8).

In Commissione Lavori pubblici prosegue l’esame dei disegni di legge sulle iscrizioni nei registri pubblici delle opposizioni (martedì 7 e mercoledì 8).

La Commissione Ambiente prosegue le audizioni sui profili ambientali della SEN, ascoltando i rappresentanti di Utilitalia, Federmanager, Assoidroelettrica e Federchimica (mercoledì 8 e giovedì 9).

Le Commissioni riunite Ambiente e Industria avviano l’esame dell’atto europeo sulla governance dell’Unione dell’energia (martedì 7).

Francesco Scolaro

Francesco Scolaro

Francesco Scolaro è nato a Policoro nel 1982. Laureato in Scienze politiche e relazioni internazionali, con un master di secondo livello in “Istituzioni parlamentari europee e storia costituzionale”, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Nel 2010 ha svolto un tirocinio presso la Camera dei Deputati, all’interno del Dipartimento Internazionale del gruppo parlamentare del Partito Democratico. Nel 2011 ha svolto un tirocinio presso il Senato della Repubblica, collaborando con la Commissione Permanente 10ª (Industria, commercio, turismo). Da marzo 2012 a settembre 2013 è Analyst presso la società di public affairs Cattaneo Zanetto & Co. Nel settembre 2013 entra nel team di Adl Consulting come Senior Advisor di affari istituzionali, attualmente è Head of Public Affairs & Policy Analysis. Scrive per LabParlamento dal 2014
Francesco Scolaro