Calendario istituzionale
6-12 febbraio
febbraio 6, 2017
Schulz vs Merkel: Italia alla finestra
febbraio 6, 2017

Sorveglianza fiscale: Padoan in audizione su dialogo con l’UE. Profili ambientali della SEN in Senato

di Francesco Scolaro

I lavori alla Camera

L’Assemblea di Montecitorio torna a riunirsi lunedì 6 febbraio per l’esame del decreto-legge che interviene su situazioni critiche presenti in alcune aree del Mezzogiorno. L’esame del DL proseguirà per tutta la settimana.

Martedì 7 saranno svolte interpellanze e interrogazioni. Mercoledì 8 avrà luogo il consueto question time.

Circa i lavori delle Commissioni della Camera, si segnala che in Commissione Affari costituzionali dovrebbe riprendere la discussione in merito alle modifiche della legge elettorale (giovedì 9).

Le Commissioni riunite Ambiente, Trasporti e Attività produttive ascoltano in audizione del ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio sulle questioni relative all’efficacia del sistema di controllo sui livelli di emissioni dei veicoli, sulle eventuali ricadute sul settore automobilistico e l’ambiente (mercoledì 8).

Le Commissione riunite Ambiente e Attività produttive proseguono l’esame dello schema di decreto legislativo di attuazione della Direttiva UE sulla promozione dell’uso di energia pulita (martedì 7) e ascoltano in audizione i vertici di Enel Spa e di Terna Spa, in relazione agli eventi verificatisi nelle zone dell’Italia centrale in seguito al maltempo di gennaio 2017 e ai recenti eventi sismici, con particolare riferimento ai disservizi nella fornitura di energia elettrica (giovedì 9).

Le Commissioni congiunte Agricoltura e Politiche UE di Camera e Senato svolgono l’audizione dell’On. Paolo De Castro, primo vicepresidente della Commissione per l’agricoltura e lo sviluppo rurale del Parlamento europeo, sulle prospettive di riforma della politica agricola comune (mercoledì 8).

Le Commissioni congiunte Affari costituzionali di Camera e Senato ascoltano in audizione il ministro dell’Interno Marco Minniti sulle linee programmatiche del suo Dicastero (mercoledì 8).

La Commissione d’inchiesta sulle ecomafie svolge l’audizione del presidente della Regione Calabria, Gerardo Mario Oliverio (mercoledì 8).

I lavori al Senato

L’Assemblea di Palazzo Madama si riunisce martedì 7 per la votazione finale del disegno di legge delega al Governo per il riordino delle norme sul sistema nazionale di protezione civile.

Anche i decreti-legge Milleproroghe e Salva banche sono all’ordine del giorno, ma questi provvedimenti sono ancora all’esame delle Commissioni.

Giovedì 9 è previsto lo svolgimento di interpellanze e interrogazioni.

Passando ai lavori delle Commissioni del Senato, si segnala che la Commissione Affari costituzionali prosegue l’esame del DL Milleproroghe (martedì 7, mercoledì 8 e giovedì 9).

La Commissione Bilancio ascolta in audizione informale i rappresentanti dell’Ufficio parlamentare di bilancio (martedì 7).

La Commissione Finanze prosegue l’esame del decreto-legge Salva banche (lunedì 6 e martedì 7).

In Commissione Industria i rappresentanti di Enel sulle problematiche della rete di distribuzione elettrica emerse in seguito ai recenti eventi climatici nelle Regioni del Centro Italia (mercoledì 8).

La Commissione Ambiente avvia l’esame dell’affare assegnato sui profili ambientali della SEN (mercoledì 8) e svolge le audizioni informali dei rappresentanti della Struttura di missione contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche della Presidenza Consiglio dei Ministri, dell’ISPRA e della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome sul disegno di legge sulla gestione e la prevenzione del rischio idrogeologico (martedì 7 e giovedì 9).

La Commissione Politiche UE svolge l’audizione del ministro per la Coesione territoriale Claudio De Vincenti sulla programmazione 2014-2020 dei fondi strutturali, con particolare riferimento alle regioni del Mezzogiorno (mercoledì 8).

Le Commissioni congiunte Bilancio di Camera e Senato ascoltano in audizione il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan sul dialogo in corso con l’UE in materia di sorveglianza fiscale (martedì 7).

Le Commissioni congiunte Lavori pubblici del Senato e Ambiente della Camera svolgono l’audizione del Capo Dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio, e del Commissario straordinario del Governo per la ricostruzione nei territori del centro Italia colpiti dagli eventi sismici del 2016, Vasco Errani, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla modifica della nuova disciplina dei contratti pubblici (martedì 7).

Francesco Scolaro

Francesco Scolaro

Francesco Scolaro è nato a Policoro nel 1982. Laureato in Scienze politiche e relazioni internazionali, con un master di secondo livello in “Istituzioni parlamentari europee e storia costituzionale”, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Nel 2010 ha svolto un tirocinio presso la Camera dei Deputati, all’interno del Dipartimento Internazionale del gruppo parlamentare del Partito Democratico. Nel 2011 ha svolto un tirocinio presso il Senato della Repubblica, collaborando con la Commissione Permanente 10ª (Industria, commercio, turismo). Da marzo 2012 a settembre 2013 è Analyst presso la società di public affairs Cattaneo Zanetto & Co. Nel settembre 2013 entra nel team di Adl Consulting come Senior Advisor di affari istituzionali, attualmente è Head of Public Affairs & Policy Analysis. Scrive per LabParlamento dal 2014
Francesco Scolaro