Verso le elezioni. “Ricetta” Calenda: il pregio della concretezza
Gennaio 15, 2018
Finestra politica. Calenda sta con Renzi. Ancora attriti in casa LeU
Gennaio 15, 2018
Mostra tutto

Focus Parlamento:
15-20 gennaio

Il Parlamento (sciolto) lavora a mezzo servizio. In Commissione le nomine Consob e il DPCM su dibattito pubblico

di Francesco Scolaro

I lavori alla Camera

L’Assemblea di Montecitorio torna a riunirsi mercoledì 17 gennaio per la discussione della relazione delle Commissioni Affari esteri e Difesa sulla deliberazione in merito alla partecipazione dell’Italia a missioni internazionali da avviare nell’anno 2018 e sulla relazione analitica sulle missioni internazionali in corso e sullo stato degli interventi di cooperazione allo sviluppo a sostegno dei processi di pace e di stabilizzazione.

Passando ai lavori delle Commissioni della Camera, si segnala che la Commissione Ambiente esamina lo schema di DPCM contenente il regolamento modalità di svolgimento, tipologie e soglie dimensionali delle opere sottoposte a dibattito pubblico (mercoledì 17).

La Commissione Finanze (insieme alla Commissione Finanze del Senato) ascolta in audizione il dottor Mario Nava ed il dottor Paolo Ciocca, nell’ambito dell’esame della proposta di nomina, rispettivamente, a Presidente e a componente della CONSOB (mercoledì 17 dalle ore 13:30).

La Commissione Affari esteri esamina il documento conclusivo dell’indagine conoscitiva sull’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile (lunedì 15 e martedì 16) e il documento conclusivo dell’indagine conoscitiva sulla Strategia italiana per l’Artico (martedì 16).

I lavori al Senato

L’Assemblea di Palazzo Madama non prevede sedute in questa settimana.

Tra le Commissioni del Senato, si segnala che le Commissioni Affari esteri e Difesa (insieme alle corrispondenti Commissioni della Camera) ascoltano le comunicazioni del Governo sull’andamento delle missioni internazionali autorizzate per il 2017 e la loro proroga per l’anno in corso, nonché sulle missioni da avviare nel 2018 (lunedì 15).

Francesco Scolaro

Francesco Scolaro

Francesco Scolaro è nato a Policoro nel 1982. Laureato in Scienze politiche e relazioni internazionali, con un master di secondo livello in “Istituzioni parlamentari europee e storia costituzionale”, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Nel 2010 ha svolto un tirocinio presso la Camera dei Deputati, all’interno del Dipartimento Internazionale del gruppo parlamentare del Partito Democratico. Nel 2011 ha svolto un tirocinio presso il Senato della Repubblica, collaborando con la Commissione Permanente 10ª (Industria, commercio, turismo). Da marzo 2012 a settembre 2013 è Analyst presso la società di public affairs Cattaneo Zanetto & Co. Nel settembre 2013 entra nel team di Adl Consulting come Senior Advisor di affari istituzionali, attualmente è Head of Public Affairs & Policy Analysis. Scrive per LabParlamento dal 2014
Francesco Scolaro

Tag: , , ,