Convegno di Ivrea: M5s prova a riscoprirsi forza di governo
aprile 9, 2017
Agenda istituzionale
10-16 aprile
aprile 10, 2017
Mostra tutto

Modifica VIA: audizioni a Montecitorio e Palazzo Madama. DL Sicurezza città verso l’ok definitivo

di Francesco Scolaro

I lavori alla Camera

L’Assemblea di Montecitorio torna a riunirsi lunedì 10 aprile per la discussione sulle linee generali delle mozioni in materia di liste d’attesa per le prestazioni del Servizio sanitario nazionale ed esercizio della libera professione intramoenia. A seguire la discussione del decreto-legge sull’accelerazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale, nonché per il contrasto dell’immigrazione illegale.

In calendario anche il seguito dell’esame del disegno di legge sulle aree protette e le mozioni iniziative volte all’estensione dei cosiddetti poteri speciali del Governo al fine di salvaguardare gli assetti proprietari delle aziende italiane di rilevanza strategica.

Mercoledì 12, nel pomeriggio, è previsto il question time con la consueta diretta televisiva.

Passando ai lavori delle Commissioni della Camera, si segnala che la Commissione Affari costituzionali prosegue i lavori sul disegno di legge di modifica della legge elettorale (martedì 11 e mercoledì 12).

La Commissione Giustizia prosegue l’esame del disegno di legge sul contrasto al fenomeno del cyberbullismo e, in comitato ristretto, del disegno di legge sulla legalizzazione della coltivazione, della lavorazione e della vendita della cannabis (mercoledì 12).

La Commissione Bilancio svolge un breve ciclo di audizioni nell’ambito dell’esame dello schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al testo unico in materia di società a partecipazione pubblica (martedì 11 dalle ore 10:30).

La Commissione Finanze ascolta in audizione il Direttore dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, Giuseppe Peleggi, sulle tematiche relative al contrasto dell’evasione fiscale (mercoledì 12 alle ore 14:30).

La Commissione Cultura esamina lo schema di decreto legislativo recante ridefinizione della disciplina dei contributi diretti alle imprese editrici di quotidiani e periodici (martedì 11).

La Commissione Ambiente svolge le audizioni dei rappresentanti del Sistema Nazionale a Rete per la Protezione dell’Ambiente, di ANCI, della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano nell’ambito dell’esame dello schema di decreto legislativo sulla Valutazione di Impatto Ambientale (mercoledì 12 dalle ore 14).

In Commissione Lavoro prosegue l’esame del decreto-legge sulle deroghe per l’accesso al trattamento pensionistico in favore dei lavoratori dipendenti del settore privato (martedì 11).

Le Commissioni riunite Attività produttive e Politiche UE ascoltano in audizione in videoconferenza della Commissaria europea per il commercio, Cecilia Malmström, sulle politiche commerciali europee, con particolare riferimento alle pratiche di dumping e alle misure di difesa commerciale (martedì 11 alle ore 13:30).

I lavori al Senato

L’Assemblea di Palazzo Madama si riunisce nella mattina di martedì 11 aprile con all’ordine del giorno la discussione di mozioni in materia di sanità. Alle ore 16:30 è previsto l’esame del DL Sicurezza città (che scade il 21 aprile).

In calendario anche la discussione della risoluzione della Commissione Industria a conclusione dell’affare assegnato sui risultati delle principali società direttamente o indirettamente partecipate dallo Stato.

Slitta invece sicuramente a dopo Pasqua l’avvio dei lavori in Aula sul DdL Concorrenza.

Circa le Commissioni del Senato, si segnala che le Commissioni riunite Giustizia e Finanze proseguono l’esame dell’atto del Governo sulla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio (martedì 11 e mercoledì 12).

La Commissione Affari costituzionali esamina rapidamente il DL Sicurezza città (martedì 11 e mercoledì 12).

La Commissione Industria ascolta in audizione informale i rappresentanti del Consiglio nazionale dottori commercialisti ed esperti contabili, nell’ambito dell’esame dell’atto comunitario sulla cooperazione amministrativa attraverso un sistema di informazione nel mercato interno (martedì 11 alle ore 15).

In Commissione Lavoro inizia l’esame dell’affare assegnato sull’impatto sul mercato del lavoro della quarta rivoluzione industriale (martedì 11 e mercoledì 12).

La Commissione Ambiente ascolta in audizione i rappresentanti di ISPRA (martedì 11 alle ore 14) e di Confindustria e del Consiglio nazionale geometri (mercoledì 12 rispettivamente alle ore 8:30 e 14:30) nell’ambito dell’esame dello schema di decreto legislativo sulla Valutazione di Impatto Ambientale.

Francesco Scolaro

Francesco Scolaro

Francesco Scolaro è nato a Policoro nel 1982. Laureato in Scienze politiche e relazioni internazionali, con un master di secondo livello in “Istituzioni parlamentari europee e storia costituzionale”, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Nel 2010 ha svolto un tirocinio presso la Camera dei Deputati, all’interno del Dipartimento Internazionale del gruppo parlamentare del Partito Democratico. Nel 2011 ha svolto un tirocinio presso il Senato della Repubblica, collaborando con la Commissione Permanente 10ª (Industria, commercio, turismo). Da marzo 2012 a settembre 2013 è Analyst presso la società di public affairs Cattaneo Zanetto & Co. Nel settembre 2013 entra nel team di Adl Consulting come Senior Advisor di affari istituzionali, attualmente è Head of Public Affairs & Policy Analysis. Scrive per LabParlamento dal 2014
Francesco Scolaro

Tag: , , , , , , , , ,