maggio 25, 2019

Nella lunga marcia dell’Europa, l’Italia morde il freno

Secondo i dati dell’Istituto europeo di statistica i cittadini europei sostengono con forza il progetto comunitario, ma si leva una voce fuori dal coro: l’appartenenza all’UE […]
maggio 21, 2019

Europee: partito che vai, promesse che trovi. L’analisi di CheckPoint Promesse

Dal salario minimo all’elezione del Presidente della Commissione Ue, passando per la ridistribuzione dei migranti e la tutela del Made in Italy: ecco cosa propongono le […]
maggio 21, 2019

Europa, l’arcobaleno stinto

I cinque “grandi” soci dell’Ue sono governati da leader di altrettante ispirazioni politiche diverse e il prossimo Parlamento europeo sarà verosimilmente il più variegato e frammentato […]
maggio 21, 2019

La contraddizione britannica: con un piede fuori dall’UE, con l’altro dentro il suo Parlamento

Il voto per il rinnovo dell’assemblea parlamentare europea nel Regno Unito sconfessa lo spirito della Brexit e certifica (oltre al fallimento dei conservatori) tutte le difficoltà […]
maggio 20, 2019

L’Europa al bivio: eredità e prospettive della nuova Agenda di lavoro dell’Ue

Alla soglia delle elezioni, l’Unione tira le somme di quanto è stato fatto e di quanto resta da fare. Sulla definizione delle prossime priorità politiche comunitarie […]
maggio 5, 2019

Europee 2019, la quadriga repubblicana nel passato e nel presente

Se i dati di Poll of Polls fossero confermati, alle europee 2019 i primi quattro classificati avrebbero l’84% dei consensi dei votanti, esattamente come alle europee del […]
marzo 27, 2019

Europee 2019, l’ennesimo voto “italiano”

Dalle amministrative (con referendum) del 2011-’12 alle primarie 2012 del centrosinistra, dalle politiche 2013 alle nuove primarie Pd fino alle europee 2014, per proseguire con le […]
marzo 14, 2019

La gestione politica del disincanto

Il disincanto, la volatilità, la delusione politica di elettori più o meno affezionati nelle urne d’Italia: un excursus nelle elezioni più decisive della storia della repubblica, […]
marzo 9, 2019

Volatilità elettorale e crisi delle appartenenze

Dall’era pre-fascista a quella che si avvicina alle prossime europee del 2019, passando per quella che disse sì (votando no) al divorzio, sancendo la fine della leadership […]
marzo 1, 2019

La democrazia senza partiti può davvero funzionare?

Considerando che i leader si “consumano” e si gettano via sempre più rapidamente come i prodotti tecnologici l’eccessiva identificazione fra capo carismatico e partito rischia di mandare […]
febbraio 21, 2019

Europee 2019, legge elettorale e scenari probabili

Nell’ex centrodestra una lista FI-centristi non sarebbe difficile mentre a sinistra i gruppi sono almeno tre: il Pd, la galassia europeista dei minori più o meno alleabili col Pd, i gruppi […]
febbraio 11, 2019

Da giugno in poi il quadro politico potrebbe mutare: ecco gli scenari possibili per maggioranza e opposizione

La debolezza delle alleanze post-elettorali potrebbe provocare un cambiamento di scenario, soprattutto dopo le elezioni europee. L’analisi di Luca Tentoni sullo scenario politico possibile del futuro […]