settembre 2, 2019

Impegni mantenuti e disattesi: il bilancio del primo governo Conte di CheckPoint Promesse

Sono state, per la maggior parte, mantenute promesse a costo zero o quasi – come tutte le promesse in tema di giustizia, quali l’aumento delle pene […]
agosto 28, 2019

Conte bis, M5s e Pd: i nodi programmatici da sciogliere (e il confronto con quelli del 2018)

Trattative in corso tra 5 stelle e PD. Divisioni su Tav, Buona scuola e Europa. Accordo su lavoro, diritti civili e temi sociali, ma gli elettori […]
agosto 27, 2019

Italia-Germania, il remake di Messico 70′ nello stadio dell’economia

Dietro una “semplice” (lo si scrive ma non lo si pensa) partita di calcio si cela l’attitudine di due Paesi di fronte alle grandi sfide, siano […]
maggio 29, 2019

“La presidente” o “la presidentessa”? Guida sull’importanza socio-politica della lingua

I termini che suonano male non stonano rispetto al sistema della lingua italiana, ma rispetto agli stereotipi culturali. L’italiano, essendo una delle più complesse lingue al […]
maggio 5, 2019

Europee 2019, la quadriga repubblicana nel passato e nel presente

Se i dati di Poll of Polls fossero confermati, alle europee 2019 i primi quattro classificati avrebbero l’84% dei consensi dei votanti, esattamente come alle europee del […]
aprile 8, 2019

Il paradosso di Brexit: stavolta si decide tutto a Bruxelles

Sarà Il Consiglio Ue del 10 aprile a determinare se sarà no deal o ‘rinvio flessibile’ di un anno. Macron per la linea dura con i […]
marzo 27, 2019

Europee 2019, l’ennesimo voto “italiano”

Dalle amministrative (con referendum) del 2011-’12 alle primarie 2012 del centrosinistra, dalle politiche 2013 alle nuove primarie Pd fino alle europee 2014, per proseguire con le […]
marzo 14, 2019

La gestione politica del disincanto

Il disincanto, la volatilità, la delusione politica di elettori più o meno affezionati nelle urne d’Italia: un excursus nelle elezioni più decisive della storia della repubblica, […]
marzo 9, 2019

Volatilità elettorale e crisi delle appartenenze

Dall’era pre-fascista a quella che si avvicina alle prossime europee del 2019, passando per quella che disse sì (votando no) al divorzio, sancendo la fine della leadership […]
marzo 1, 2019

La democrazia senza partiti può davvero funzionare?

Considerando che i leader si “consumano” e si gettano via sempre più rapidamente come i prodotti tecnologici l’eccessiva identificazione fra capo carismatico e partito rischia di mandare […]
febbraio 21, 2019

Europee 2019, legge elettorale e scenari probabili

Nell’ex centrodestra una lista FI-centristi non sarebbe difficile mentre a sinistra i gruppi sono almeno tre: il Pd, la galassia europeista dei minori più o meno alleabili col Pd, i gruppi […]
febbraio 11, 2019

Da giugno in poi il quadro politico potrebbe mutare: ecco gli scenari possibili per maggioranza e opposizione

La debolezza delle alleanze post-elettorali potrebbe provocare un cambiamento di scenario, soprattutto dopo le elezioni europee. L’analisi di Luca Tentoni sullo scenario politico possibile del futuro […]