Il venerdì di LabParlamento (11 – 15 luglio 2016)
luglio 15, 2016
Calendario istituzionale 18-24 luglio 2016
luglio 18, 2016
Mostra tutto

Moltissime audizioni in Parlamento: oltre ai Ministri Boschi e Padoan, anche Antitrust, ISTAT, Telecom, Poste e Terna

I lavori di questa settimana alla Camera

L’Assemblea di Montecitorio torna a riunirsi lunedì 18 luglio con la discussione della proposta di legge costituzionale recante modifiche allo Statuto speciale della regione Friuli-Venezia Giulia, in materia di enti locali, di elettorato passivo alle elezioni regionali e di iniziativa legislativa popolare. A seguire la discussione congiunta sulle linee generali dei documenti: Conto consuntivo della Camera per l’anno finanziario 2015 e Progetto di bilancio della Camera per l’anno finanziario 2016. Martedì 19 sono previste interpellanze e interrogazioni. Mercoledì 20 avrà luogo il consueto question time. Venerdì 22 saranno svolte le interpellanze urgenti.

Passando ai lavori delle Commissioni della Camera, si segnala che in Commissione Giustizia è prevista l’audizione del Ministro per i Rapporti con il Parlamento, con delega in materia di adozioni internazionali e pari opportunità, Maria Elena Boschi, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sullo stato di attuazione delle disposizioni legislative in materia di adozioni ed affido (mercoledì 20). La Commissione Bilancio esamina il DL Enti territoriali che è stato trasmesso dal Senato (lunedì 18, martedì 19 e mercoledì 20). La Commissione Finanze ascolta in audizione il Direttore dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, Giuseppe Peleggi, sulle tematiche relative all’operatività dell’Agenzia (mercoledì 20). La Commissione Trasporti ha calendarizzato l’audizione del Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, nell’ambito dell’esame dello schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante definizione dei criteri di privatizzazione e delle modalità di dismissione di una ulteriore quota della partecipazione detenuta dal MEF nel capitale di Poste italiane Spa (martedì 19). Le Commissioni Riunite Trasporti e Attività produttive ascoltano in audizione i rappresentanti dell’Antitrust (mercoledì 20) e dell’ISTAT (giovedì 21), nell’ambito dell’esame del disegno di legge sulla disciplina delle piattaforme digitali per la promozione dell’economia della condivisione.

I lavori di questa settimana al Senato

L’Assemblea di Palazzo Madama si riunisce martedì 19 luglio per il seguito dell’esame del disegno di legge sull’introduzione del reato di tortura nell’ordinamento italiano. Giovedì 21 è previsto lo svolgimento di interpellanze e interrogazioni.

In merito ai lavori delle Commissioni del Senato, la Commissione Istruzione esamina l’atto sulle capitali europee della cultura 2020-2033 (martedì 19). La Commissione Lavori pubblici ascolta in audizione il Ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, sull’atto del Governo riguardante i criteri della privatizzazione e la dismissione della partecipazione in Poste Italiane Spa (martedì 19). La Commissione Industria prosegue l’esame del DdL Concorrenza (martedì 19 e mercoledì 20) e ascolta in audizione i rappresentanti di Terna nell’ambito dell’indagine conoscitiva sui prezzi dell’energia elettrica e del gas come fattore strategico per la crescita del sistema produttivo del Paese (martedì 19). La Commissione Politiche UE discute sulle nuove prospettive di integrazione dell’Unione europea alla luce della Brexit (giovedì 21). Le Commissioni Riunite Lavori pubblici e Industria svolgono la seconda parte di audizione dei vertici di Telecom Italia Spa sull’atto del Governo riguardante i nuovi assetti societari di Telecom Italia. Le Commissioni Riunite Agricoltura e Ambiente ascoltano in audizione i rappresentanti di Organizzazioni professionali e degli Organismi delle cooperazione agricola sul DdL sul consumo del suolo (martedì 19). Le Commissioni Riunite Industria e Ambiente avviano l’esame del decreto-legge per il completamento della procedura di cessione del Gruppo Ilva, già approvato dalla Camera (martedì 19, mercoledì 20 e giovedì 21).

Le Commissioni Affari esteri di Camera e Senato ascoltano in audizione il Rappresentante permanente d’Italia presso l’Unione europea, ambasciatore Maurizio Massari, sulle priorità dell’agenda politica europea, con particolare riferimento al processo di uscita del Regno Unito dall’Unione europea (giovedì 21).

di Francesco Scolaro

Francesco Scolaro

Francesco Scolaro

Francesco Scolaro è nato a Policoro nel 1982. Laureato in Scienze politiche e relazioni internazionali, con un master di secondo livello in “Istituzioni parlamentari europee e storia costituzionale”, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Nel 2010 ha svolto un tirocinio presso la Camera dei Deputati, all’interno del Dipartimento Internazionale del gruppo parlamentare del Partito Democratico. Nel 2011 ha svolto un tirocinio presso il Senato della Repubblica, collaborando con la Commissione Permanente 10ª (Industria, commercio, turismo). Da marzo 2012 a settembre 2013 è Analyst presso la società di public affairs Cattaneo Zanetto & Co. Nel settembre 2013 entra nel team di Adl Consulting come Senior Advisor di affari istituzionali, attualmente è Head of Public Affairs & Policy Analysis. Scrive per LabParlamento dal 2014
Francesco Scolaro

Tag: , , , , , , , , , , , , , ,