Il venerdì di LabParlamento (9 – 13 maggio)
maggio 13, 2016
Calendario Istituzionale 16 – 22 maggio 2016
maggio 16, 2016
Mostra tutto

16 – 21 maggio: Focus Parlamento

Un’altra settimana parlamentare caratterizzata da una lunga serie di audizioni. Al Senato parte l’esame del decreto-legge di tutela degli azionisti di banche in liquidazione.

I lavori di questa settimana alla Camera

L’Assemblea di Montecitorio inizia la settimana con la seduta di lunedì 16 maggio dedicata alla discussione del disegno di legge sulle procedure di demolizione di manufatti abusivi e con la discussione delle mozioni concernenti il rilancio del comparto della ricerca italiana. Mercoledì 18 il consueto question time. Nel corso della settimana è previsto l’esame di alcuni disegni di legge di ratifica di accordi internazionali. I lavori si chiudono venerdì 20 con lo svolgimento di interpellanze urgenti.

Passando ai lavori delle Commissioni, si segnala che la Commissione Giustizia svolge una lunga serie di audizioni nell’ambito dell’indagine conoscitiva sullo stato di attuazione delle disposizioni legislative in materia di adozioni ed affido (lunedì 16 e mercoledì 18): tra gli altri, il Ministro della Giustizia, On. Andrea Orlando (PD) e il Ministro per gli Affari regionali e le autonomie con delega alla famiglia, On. Enrico Costa (AP). La Commissione Affari esteri ascolta in audizione il Commissario Generale della United Nations Relief and Works Agency for Palestine Refugees in the Near East (UNRWA), Peter Pierre Krähenbüehl, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulla tutela dei diritti delle minoranze per il mantenimento della pace e della sicurezza a livello internazionale (martedì 17). Rappresentanti di AGCOM verranno ascoltati in Commissione Trasporti sull’attività di vigilanza e di contrasto in materia di truffe telefoniche (mercoledì 18). La Commissione Affari sociali prosegue l’esame del disegno di legge delega al Governo sulla riforma del terzo settore (martedì 17, mercoledì 18 e giovedì 19).

I lavori di questa settimana al Senato

L’Assemblea di Palazzo Madama torna a riunirsi martedì 17 maggio con la discussione del disegno di legge costituzionale di revisione dello Statuto speciale del Friuli-Venezia Giulia e del DdL sull’istituzione del sistema nazionale delle Agenzie ambientali. Giovedì 19 è previsto lo svolgimento di interpellanze e interrogazioni.

Circa i lavori delle Commissioni si segnala che la Commissione Industria dovrebbe riprendere l’esame del DdL Concorrenza (mercoledì 18) dopo circa un mese di stop, e ascolta in audizione i rappresentanti del Gruppo Arvedi SpA nell’ambito dell’indagine conoscitiva sul Gruppo Ilva nel quadro della siderurgia e dell’industria italiana (martedì 17). La Commissione Affari costituzionali prosegue l’esame del disegno di legge sulla rappresentanza di interessi (giovedì 19). La Commissione Giustizia svolge alcune audizioni nell’ambito dell’esame del disegno di legge sul codice antimafia (martedì 17 e giovedì 19). La Commissione Finanze svolge una lunga serie di audizioni nell’ambito dell’esame del decreto-legge sulle procedure esecutive per investitori in banche in liquidazione (martedì 17). La Commissione Lavori pubblici ascolta in audizione il Vicepresidente del Parlamento europeo, David Sassoli (PD), in ordine all’esito del negoziato relativo al cosiddetto “Quarto pacchetto ferroviario” (mercoledì 18). La Commissione Ambiente comunica i risultati della consultazione pubblica promossa sul Pacchetto “economia circolare” (martedì 17). La Commissione Politiche UE ascolta in audizione il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Claudio De Vincenti, sull’impiego dei fondi strutturali europei da parte dell’Italia (mercoledì 18).

di Francesco Scolaro

Francesco Scolaro

Francesco Scolaro

Francesco Scolaro è nato a Policoro nel 1982. Laureato in Scienze politiche e relazioni internazionali, con un master di secondo livello in “Istituzioni parlamentari europee e storia costituzionale”, presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Nel 2010 ha svolto un tirocinio presso la Camera dei Deputati, all’interno del Dipartimento Internazionale del gruppo parlamentare del Partito Democratico. Nel 2011 ha svolto un tirocinio presso il Senato della Repubblica, collaborando con la Commissione Permanente 10ª (Industria, commercio, turismo). Da marzo 2012 a settembre 2013 è Analyst presso la società di public affairs Cattaneo Zanetto & Co. Nel settembre 2013 entra nel team di Adl Consulting come Senior Advisor di affari istituzionali, attualmente è Head of Public Affairs & Policy Analysis. Scrive per LabParlamento dal 2014
Francesco Scolaro