Debito pubblico

Economia
Ci vuole un fisco bestiale

Un nuovo sistema in grado di rispondere in maniera adeguata alle delicate condizioni del Paese e al contesto europeo e internazionale. O ancora, la chiave di volta per porre fine a tutta una serie di squilibri sociali che hanno rallentato la crescita economica; l’architrave della politica di bilancio o, infine, il meglio: la madre di tutte le riforme.

Economia Governo
Con Draghi il debito pubblico schizza al 159,8% del Pil nel 2021

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro dell’economia e delle finanze Daniele Franco, ha approvato il Documento di economia e finanza (DEF) 2021, previsto dalla legge di contabilità e finanza pubblica (legge 31 dicembre 2009, n. 196), nonché la Relazione al Parlamento redatta ai sensi dell’articolo 6 della legge 24 dicembre 2012, n. 243, da presentare alle Camere ai fini dell’autorizzazione dell’aggiornamento del piano di rientro verso l’Obiettivo di medio termine (OMT).

Economia Esteri
Dal vincolo esterno alla revisione del Trattato di Maastricht?

Dopo un prostrante anno di pandemia, con tutte le conseguenze devastanti anche per la difficilissima situazione economico-sociale, e in seguito alla sospensione dei vincoli del Patto di Stabilità, si inizia finalmente a infrangere un tabù durato decenni, quello della revisione dei parametri del rapporto del 3% tra deficit e PIL e del 60% tra debito pubblico e prodotto interno lordo.

Economia
Lettera aperta a un economista di governo (si fa presto a dire Draghi)

Ora che la fase di preparazione politica del nuovo governo è terminata non risulterà ozioso porre qualche domanda su ciò che verosimilmente ci riserva la sua azione. Tanto più considerando l’intensa attesa di rilancio economico che sembra circondare ogni piccola mossa dell’esecutivo.