Cina

Cultura Esteri
“Cina, il Quarto Reich del nuovo millennio“, il volume dell’associazione Italia-Tibet

La Cina che occupa il Tibet, che perseguita minoranze etniche e che si espande con le armi tipiche del colonialismo. Il gigante, ancora nominalmente comunista, che schiaccia la libertà religiosa non solo dei cattolici, che vieta qualsiasi simbolo religioso, che spedisce i miliziani volontari nelle case per sequestrare le foto del Dalai Lama. La Cina che il 4 giugno del 1989 schiacciava la protesta di piazza Tienanmen (come a Budapest nel 1956 e a Praga nel 1968) sotto i cingoli dei carri armati. Racconti e immagini che l’associazione Italia-Tibet ha raccolto in un volume.

Esteri
Nella Cina comunista anche pregare Dio è un atto eversivo

“Inflessibili atei marxisti”. È questo il profilo richiesto dal presidente cinese, Xi Jinping, ai funzionari del Partito comunista. E tutti devono allinearsi a questa dottrina, anche i cittadini a cui sono negati i diritti fondamentali, tra cui quello di professare liberamente la propria fede. E dunque: cristiani, musulmani, buddisti, taoisti, attivisti per i diritti umani e soggetti considerati a vario titolo antigovernativi, ogni giorno rischiano il carcere (se non la morte) se il Partito decide che le loro preghiere, pensieri e atteggiamenti sono atti eversivi.

Esteri LabRoma
Frammenti del razzo cinese potrebbero colpire Roma

Potrebbe sembrare un film di fantascienza prodotto da Steven Spielberg ma non lo è affatto. A metà della prossima settimana, i frammenti dell’astronave cinese Lunga Marcia 5B potrebbero colpire l’Italia centrale e meridionale. Secondo alcuni esperti, Roma e il Lazio sono considerate zone “a rischio”.