adl consulting

Economia
Investire in formazione per cogliere la sfida del PNRR e garantire il futuro del Paese

Il futuro del Paese passa anche dagli investimenti in formazione. È urgente che l’Italia superi quell’incapacità di assorbire i fondi strutturali UE, come documentato dall’ultimo report della Corte dei Conti europea che mette l’Italia al penultimo posto (prima della Croazia), con il 38% delle risorse effettivamente erogate dall’Unione Europea. Una spinta all’alta formazione favorirebbe un sicuro ritorno economico per il Sistema Paese.