Attualità
Sanità, da cultura genere a reti e territorio: ecco il Manifesto “Donne Protagoniste”

Incentivare un “linguaggio” al femminile, puntare sul sistema di welfare e sul caregiver familiare, fare rete con particolare attenzione alla Next generation. “Fare lobby” per influenzare il cambiamento e favorire l’interesse del valore donna, sviluppando al contempo una cultura di genere per la presa in carico della persona. E ancora, cura sostenibile e particolare attenzione alla comunicazione multicanale accessibile e certificata. 

Esteri
Afghanistan, principessa Soraya: non riconoscere governo talebani o è finita

“La comunità internazionale non deve riconoscere il governo dei talebani. Io ho i miei dubbi, perché gli americani hanno parlato con loro per 4 anni, a Doha, e hanno fatto degli accordi”. Ma “ho seriamente paura che, se gli americani lo riconoscono, la questione è finita”. È quanto afferma la principessa Soraya Malek dell’Afghanistan, nipote del Re Amanullah e della Regina Soraya, “sovrani modernizzatori” che hanno regnato dal 1919 al 1929 – in esilio a Roma dopo un colpo di Stato – promotori di riforme come “l’uguaglianza dei sessi, la prima Costituzione, l’introduzione della scuola dell’obbligo per maschi e femmine fino alla quinta elementare, pagata dallo Stato, quando in Italia l’obbligo era ancora fino alla terza”.

LabRoma
Tana per Michetti. A 15 giorni dal voto il suo programma è un mistero

È “Mister Wolf”, come lo presentò Giorgia Meloni che lo ha voluto senza se e senza ma come candidato sindaco a Roma per il centrodestra. Risolve problemi, ma non ci è dato sapere come. Infatti del programma di Enrico Michetti non c’è traccia sul suo sito ufficiale michettisindaco.it. “In allestimento”, si legge sulla pagina web, come fosse la vetrina della Rinascente.

LabRoma
Roma 2021 / La corsa degli under 30. Daria Sciarra (Fdi, IV Municipio): più sicurezza e aree verdi per i giovani

Daria Sciarra, classe 1995, è candidata con Fratelli d’Italia per il Consiglio del IV Municipio di Roma. Nata e cresciuta a Colli Aniene, si è formata proprio nella Capitale: laurea in Giurisprudenza presso la LUISS – anni in cui ha anche maturato un’esperienza formativa presso la Kozminski University di Varsavia – e avvio dell’iter per diventare avvocato. Attualmente, è praticante.

Attualità
Body cam: ok dal Garante privacy, ma no al riconoscimento facciale

Con due distinti pareri il Garante per la privacy ha dato via libera al Ministero dell’interno – Dipartimento della pubblica sicurezza e al Comando generale dell’Arma dei Carabinieri all’uso delle body cam per documentare situazioni critiche di ordine pubblico in occasione di eventi o manifestazioni. Le due Forze di Polizia dovranno comunque recepire alcune indicazioni dell’Autorità relative all’implementazione delle misure di sicurezza e al tracciamento degli accessi ai dati per rendere i trattamenti pienamente conformi alla normativa sulla protezione dei dati personali trattati a fini di prevenzione e accertamento dei reati (Decreto legislativo n. 51/2018).

Attualità
L’innovazione tecnologica ha cambiato l’approccio alle relazioni istituzionali

Digital Lobbying, Public affairs, advocacy, innovazione tecnologica e formazione. Questi – insieme a molti altri – i principali temi affrontati nel recente volume: “Digital Lobbying. Gestire strategicamente le relazioni istituzionali attraverso smart data e strumenti digitali”, scritto a quattro mani da Claudio Di Mario, Founding Partner di ADL Consulting, e Marialessandra Carro, Partner di ADL Consulting, ed edito da Carocci Editore. Il libro è stato presentato nel corso di un evento riservato organizzato da ADL Consulting – società di consulenza strategica, attiva nel campo del digital lobbying e dell’advocacy – presso la splendida terrazza della John Cabot University, nel quartiere Trastevere, cuore di Roma.