Attualità Politica
Il Natale è al sicuro dall’Europa (ma non dalla disinformazione)

È di questi giorni la notizia riguardante un comunicato interno all’Unione Europea con il quale si forniscono delle linee guida per “addetti ai lavori” riguardanti la comunicazione pubblica. Questo documento è sfociato in scandalo poiché, a detta di alcuni, vieterebbe e cancellerebbe la cultura cristiana in Europa. Nulla di più falso. 

Politica
“Condannato per non aver commesso il fatto”: il super green pass e la fine del diritto

Con tutti i se e i ma che possono esserci sull’affidabilità dei tamponi, facendo tranquillamente la tara da ogni possibile percentuale di errore, mi chiedo e vi chiedo: è comunque più probabile che risulti contagiosa una persona che faccia continui controlli quotidiani sul suo stato di salute e di contagiosità, o chi non ne faccia da mesi, pur essendo vaccinato? Ovviamente è statisticamente vera la seconda ipotesi: le probabilità sono più alte in chi non fa test periodici. 

Attualità
Scuola: Presidi Andis a Draghi, la partita dei contagi non può essere solo sulle spalle dei Dirigenti Scolastici

“Grazie alle nuove linee di prevenzione previste dalla circolare a firma del Direttore della Prevenzione del Ministero della Salute, Gianni Rezza, e del Capo Dipartimento per le Risorse umane, finanziarie e strumentali del Ministero dell’Istruzione, Jacopo Greco, d’ora in avanti i dirigenti scolastici saranno autorizzati, anche in presenza di un solo caso tra gli studenti e/o personale scolastico, a disporre la DAD nell’immediatezza per l’intera classe in attesa delle determinazioni delle ASL”. Ad esprimere un giudizio positivo sulle nuove indicazioni del governo è Paolino Marotta, presidente dell’Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici (Andis).