Attualità

Attualità
Covid / In Italia il 54% delle infezioni dovute a “variante inglese”

In Italia il 54% delle infezioni da covid-19 sono dovute a ‘variante inglese’, il 4,3% a quella ‘brasiliana’ e lo 0,4% a quella ‘sudafricana’. A fotografare i nuovi dati è un ‘flash survey’ dell’Istituto Superiore di Sanità condotta insieme al ministero della Salute, ai laboratori regionali e alla Fondazione Bruno Kessler.