Attualità

Attualità
La Corte dei Conti plaude alla fusione del Corpo Forestale con l’Arma dei Carabinieri

La Corte dei Conti ha pubblicato l’indagine condotta dalla propria Sezione centrale di controllo sulla gestione delle Amministrazioni dello Stato, riguardante l’assorbimento del Corpo Forestale dello Stato nell’Arma dei Carabinieri, disposto dal d.lgs. 177 del 2016.

Attualità
Attacco hacker, ogni giorno 600 reati sul web

Sono oltre 600 in Italia i reati commessi ogni giorno on line fra estorsioni, truffe, frodi e delitti informatici e cresce l’allarme cybersicurezza da nord a sud del Paese. E’ quanto emerge dall’analisi dell’Unione europea delle cooperative (Uecoop) su dati Istat in relazione all’attaco hacker al Centro elaborazione dati della Regione Lazio che ha costretto al blocco delle prenotazioni e al rallentamento delle somministrazioni del vaccino anti-Covid.

Attualità
Il più grande attacco hacker dopo il big bang

All’alba di ieri il Ced della Regione Lazio, nel quale sono contenuti i dati e la storia sanitaria di milioni di cittadini, è stato preso d’assalto da ignoti che, probabilmente sfruttando una falla presente nel sistema, si sono introdotti nella rete paralizzando l’intera campagna di vaccinazione laziale. A finire travolti dallo tsunami informatico anche i servizi del Cup e quello delle prenotazioni vaccinali.

Attualità
Intervista a Barbara Balanzoni: il Green Pass? “E’ la nuova tessera fascista. Via il segreto industriale dai vaccini”

“Il Green Pass è la nuova tessera fascista, una tessera politica che accerta il tuo allineamento al sistema accettando una vaccinazione che non ha le sufficienti garanzie di sicurezza, per dare un contentino a chi si espone al rischio del vaccino”. Diretta, intransigente e provocatoria Barbara Balanzoni, medico anestesista rianimatore, laureata in legge e con una carriera militare alle spalle, lancia appelli sui social, quando non viene censurata (su Facebook è già la quarta volta che succede), per dire la sua sull’obbligo del green pass, sui vaccini Covid e sugli effetti collaterali che provocano, ma che vengono ignorati. Per saperne di più riguardo al suo punto di vista, l’abbiamo intervistata.

Attualità Politica
Green Pass: Pro Vita & Famiglia, “Imporlo ai minorenni significa creare un esercito di disagiati psicopatici”

“Figliuolo che ha parlato del prossimo obiettivo della campagna vaccinale che coinvolge i ragazzi dai 12 ai 18 anni oltre agli insegnanti non si rende forse conto di quello che afferma”. Non usa mezzi termini Maria Rachele Ruiu, responsabile scuola di Pro Vita & Famiglia onlus, che boccia l’ipotesi di obbligatorietà del green pass per i minorenni.