Attualità

“60 anni. È solo l’inizio”. Al via la Giornata Nazionale UILDM 2021

Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica torna dal 4 al 10 ottobre la Giornata Nazionale UILDM, con il claim “60 anni. È solo l’inizio”. Questa edizione della Giornata rappresenta il momento culminante delle celebrazioni del compleanno dell’associazione, che proprio nel 2021 taglia il traguardo dei 60 anni di attività e di impegno per le persone che convivono con la distrofia o altre forme di malattie neuromuscolari.

Questi sette giorni saranno dedicati alla raccolta di fondi per dare sostegno a servizi fondamentali. Quanto raccolto servirà a garantire 650.000 km di trasporto con mezzi attrezzati per le persone con disabilità, offrire 16.400 ore di riabilitazione neuromuscolare, grazie ai centri UILDM specializzati nella presa in carico delle malattie neuromuscolari, offrire 4.500 consulenze in ambito medico-scientifico e sociale tramite gli specialisti della Commissione medico-scientifica UILDM. 

Le distrofie e le altre malattie neuromuscolari sono circa 200 patologie ereditarie di origine genetica che in Italia colpiscono circa 40.000 persone. Si tratta di malattie degenerative che hanno un impatto notevole sulla vita delle famiglie, da un punto di vista medico, sociale ed economico. 

«La Giornata Nazionale UILDM – dichiara Marco Rasconi, presidente nazionale UILDM – diventa un’occasione preziosa per raccontare il lavoro dei volontari delle 66 Sezioni di UILDM presenti in Italia, ma anche per ripartire dopo l’emergenza da Covid19 che ha colpito duramente le persone con distrofia muscolare. Il 2021 è un anno pieno di significato per noi: è l’anno in cui celebriamo il nostro compleanno ma anche la nostra fermezza a non perdere le conquiste ottenute in 60 anni di lotta e impegno. I nostri 60 anni non sono la fine di qualcosa, ma l’inizio del futuro».

La campagna UILDM è raccontata in un video che sintetizza i 60 anni di UILDM attraverso le azioni e i traguardi che la rappresentano: dalle immagini del fondatore dell’associazione Federico Milcovch, passando per la presa in carico specialistica grazie alle strutture medico-riabilitative UILDM e ai Centri Clinici NeMO, lo sport, la ricerca scientifica fino alla vita quotidiana delle persone con una malattia neuromuscolare. Una storia che fa da filo conduttore a tante storie: il tutto raccontato dalle voci di Gabriele Corsi, Furio Corsetti e Giorgio Daviddi del Trio Medusa che hanno scelto di essere accanto a UILDM.

SCEGLI IL CAFFÈ DI UILDM           
Dal 4 al 10 ottobre i volontari delle 66 Sezioni UILDM in Italia distribuiranno il caffè di UILDM, inserito in una splendida latta di alluminio da collezione, illustrata per l’occasione dall’artista Mauro Biani, vignettista noto a livello nazionale.     
Il caffè di UILDM è disponibile con un’offerta minima di 10 euro a confezione nelle sedi delle Sezioni locali UILDM, oppure online con un ordine sul sito giornatanazionale.uildm.org.

Si tratta di una pregiata miscela 100% Arabica macinata per moka prodotta dalla Torrefazione Caffè Chicco D’Oro, un’azienda con più di 70 anni di storia, consolidata in Svizzera, Italia, Germania, Austria e in altri paesi. All’interno della latta si trova inoltre una confezione da 10 capsule compatibili con le macchine Nespresso.