Energia. Sen rimandata a settembre e forse oltre
agosto 3, 2017
Il Venerdì
31 luglio-4 agosto
agosto 4, 2017
Mostra tutto

La Camera e il Senato chiudono per un mese

Pietro Grasso e Laura Boldrini, presidenti di Senato e Camera (Photo credits: Afp)

Le Aule di Montecitorio e Palazzo Madama torneranno a riunirsi il 12 settembre. Una settimana prima dovrebbero riprendere i lavori in Commissione

di LabParlamento

Mercoledì 2 agosto la Camera e il Senato hanno concluso, con una giornata di lavori caratterizzata dall’approvazione di molteplici atti, le loro attività prima della consueta pausa parlamentare di agosto.

Al momento, il calendario prevede che le Aule di Montecitorio e Palazzo Madama tornino a riunirsi nel pomeriggio di martedì 12 settembre. Per quanto riguarda le Commissioni, al Senato la ripresa delle sedute dovrebbe avere luogo a partire dal 5 settembre, un giorno dopo la probabile ripartenza nell’altro ramo del Parlamento.

Come ogni anno, la durata delle ferie estive di deputati e senatori ha dato il via a polemiche tese per lo più a fare leva sulla persistente sfiducia dei cittadini verso la classe politica. Al di là delle strumentalizzazioni e delle sfide di comunicazione tra partiti avversari, ciò su cui si dovrebbe discutere per rendere più efficiente la produzione delle Camere è dell’organizzazione della loro abituale settimana lavorativa, che non permette un ideale riparto dei tempi tra sedute di Aula e riunioni di Commissione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *